Phantasm 24

Segui in diretta streaming e testuale l'attacco al primato del mondo della 24 ore di corsa in pista di Kilian Jornet

Il sole è apparso in Norvegia e Kilian Jornet è pronto per il progetto Phantasm 24. Il Livestream inizierà venerdì 27 novembre alle ore 10:30 CET, mentre Kilian inizierà a correre alle ore 11:00 e, se tutto va secondo i piani, terminerà l'impresa il giorno successivo alle ore 11:00.

Tra qualche riga potrete trovare la diretta streaming dell'attacco al primato mondiale delle 24 ore di corsa in pista e gli aggiornamenti testuali.

LEGGI ANCHE: TUTTI I DETTAGLI DEL TENTATIVO

CLICCA QUI PER TUTTE LE OFFERTE SPORTIVE DEL BLACK FRIDAY

CRONACA, PARZIALI E VIDEO DELL'ATTACCO AL PRIMATO MONDIALE DELLA 24H DI CORSA DI KILIAN JORNET

ORE 14:05 - Trascorse le prime 3 ore di gara in Norvegia, dove la pista è parzialmente ghiacchiata. Kilian Jornet ha coperto 42km esatti concedendo anche una breve intervista in corsa, la media è di 4'17"/km con un vantaggio di addirittura 31.3km sull'attuale record (303.5km).

ORE 16:05 - Dopo 5 ore di gara si appesantisce il ritmo di Jornet (68.8km) che fa salire la media totale a 4'22"/km riducendo il vantaggio sul record a 26km. Ma in Norvegia il sole è già tramontato e le temperature al campo sportivo di Måndalen sono già sotto lo zero, nelle prossime ore avremo un riscontro più veritiero delle reali proiezioni. Curiosità, attualmente guida la gara il norvegese Sebastian Conrad Håkansson che ha corso oltre 1500m in più dello spagnolo.

ORE 19.10 - Quando di sono superate le 8 ore di gara guida sempre il norvegese Hakansson con 25km di vantaggio sul primato mondiale. La notte è scesa sopra il campo di atletica con temperature sempre a cavallo degli 0° e le medie chilometriche salite per tutti: Kilian Jornet sta correndo ad una media di 4'27"/Km per un totale di circa 108km, il suo vantaggio sul primato è di 19km.

ORE 21.05 - 10 ore di gara. Nelle ultime 2 ore si registrano difficoltà per i 2 battistrada che sono passati dal correre giri costanti da 1'46" ai 2'05" attuali con frazioni chilometriche ora sempre ampiamente sopra i 5'/km. Hakansson guida con 132.5km seguito da Jornet che ne ha coperti 131.2. Entrambi hanno un vantaggio di oltre 10km sull'attuale record ma, rispetto alle prime ore, il margine si sta rapidamente assottigliando.

ORE 22:30 - KILIAN JORNET SI E' RITIRATO! (CLICCA QUI PER I DETTAGLI). Intanto la pista è pressochè ghiacciata con il norvegese Hakansson che ha ancora un risicatissimo margine sul primato, margine che con tutte le probabilità sarà azzerato nei prossimi chilometri.

ORE 11:05 - Termina con la vittoria del norvegese Harald Bjerke la Moon Valley 24h del progetto Phantom 24: l'atleta ha coperto 232km contro i 220km di Norum ed i 208 di Holvik. Nella notte il ritiro di quello che era stato il battistrada sin dalla prima ora, Hakansson ha alzato bandiera bianca dopo 12h47' e 161km corsi.


25/11/2020
Calendario Maratone 2021
Trento Half Marahon 2021
Le Recensioni di MarathonWorld.it