Magraid

La seconda tappa di Magraid 2017 conferma in testa Giorgio Calcaterra e Lorena Piastra | RISULTATI E FOTO

Anche la seconda tappa da 55 chilometri dell'ultramaratona di Magraid 2017, che ha preso il via dall'azienda vitivinicola "I Magredi" a Domanins, ha visto come protagonista assoluto il campione romano Giorgio Calcaterra, che è arrivato per primo al traguardo facendo il vuoto dietro di sé.

Anche il riscontro cronometrico è di assoluto valore, Calcaterra ha infatti chiuso la prova con il tempo di 4h 36' 55'', sotto un sole cocente, che non ha comunque rallentato la sua corsa. Al 2° posto si è classificato Gabriele Orlando di San Daniele del Friuli in 5h 5' 21'', che il giorno prima era arrivato 3°, a pochi secondi da Re Giorgio. Terza piazza per un altro dei favoriti, il campione in carica di Magraid Ivan Zufferli. Il friulano di Corno di Rosazzo è arrivato al traguardo in 5h 34' 12'' e adesso è terzo nella generale.


Tra le donne la campionessa in carica di Magraid Lorena Piastra continua a dettare legge, arrivata prima al traguardo in 5h 48' 49'', staccando nettamente la seconda classificata, la sua conterranea Silvia Del Bianco dell'Atletica Avis Perugia (6h 6' 40''). Terzo posto per la runner valdostana Carlotta Montanera del Team "Icarus-Sky Sport" in 6h 24' 21''.


Oltre alla 2^ tappa della 100 Km ci sono stati altri appuntamenti durante la giornata al campo base del Parareit a Cordenons. Alle 18.00 è stata la volta di "Magrave" - 1° Memorial Paola Franzo, la storica marcia non competitiva FIASP su percorsi da 6 o 12 Km nel SIC dei Magredi, dedicata alle famiglie e ai ragazzi in particolare.

Inoltre c'è stato anche il primo appuntamento con il "Family Tour", organizzato per promuovere il territorio. Ieri il tour ha fatto tappa alla Scuola Mosaicisti del Friuli a Spilimbergo e si è concluso al campo base in serata.


18/06/2017
Running News 24h


Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
Offerta del giorno
Foto: Organizzatori

MarathonWorld - Diventa nostro Fan