Ineos 1:59 Challenge

Eliud Kipchoge ce l'ha fatta: il keniano è il primo uomo della storia a correre la Maratona sotto le 2 ore!

Eliud Kipchoge ce l'ha fatta: il quasi 35enne di Kapsisiywa è il primo uomo della storia a coprire di corsa 42.195km sotto le 2 ore. E' successo a Vienna nella mattinata di sabato 12 ottobre 2019 quando il keniano, nell'ambito dell'iniziativa dell'INEOS 1:59 Challenge ha coperto la distanza della Maratona in 1h59'40".
 
Partenza in perfetto orario, alle 8.15, quando un gruppetto comprendente Kipchoge e 7 lepri è scattato dal Ponte Imperiale Reichsbrücke su un primo tratto di strada in leggera discesa che ha portato gli atleti sul circuito di 4.4km disegnato in Hauptallee, l'iconica lunga strada diritta e alberata che attraversa il cuore del Prater.
 
 
 
Sin dai primi intermedi Eliud ed i suoi pacemaker, che si sono alternati più volte nel corso dei chilometri, hanno mantenuto un vantaggio intorno ai 10" rispetto alla tabella di marcia con un passaggio ai 10km in 28'20" e 56'47" ai 20km. (CLICCA QUI PER TUTTI GLI INTERMEDI)
 
Kipchoge non ha mai mostrato segni di crisi mantenendo il vantaggio sullo storico muro fino al traguardo. Il crono odierno migliora le 2h00'25" corso dallo stesso Kipchoge a Monza il 6 maggio 2019 nel Breaking 2.
 
Ricordiamo che la prestazione di oggi, viste le condizioni ideali ricreate dagli organizzatori, non sarà omologabile come primato del mondo ma rimarrà una giornata storica per lo sport.
 
 
Embed from Getty Images

 


12/10/2019
Calendario Maratone
Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it