Paris Marathon

Il keniano Elisha Rotich e l'etiope Tigist Memuye sono i vincitori della partecipatissima Paris Marathon 2021

Il keniano Elisha Rotich e l'etiope Tigist Memuye sono i vincitori di una partecipatissima Paris Marathon 2021 che si è come di consueto snodata tra le via più suggestive della capitale francese.
 
Al maschile Rotich ha chiuso con l'eccellente crono di 2h04'23" (migliorato il primato della gara di Kenenisa Bekele) davanti Hailemaryam Kiros  (2h04'42") ed a Hillary Kipsambu (2h04'45"). In totale ben 5 atleti sono scesi sotto le 2h05' e 8 sotto le 2h06'.
 
La gara si è da subito sviluppata su ritmi importanti, con un passaggio a metà gara in 1h01'51", nonostante ciò il gruppo il gruppo è rimasto foltissimo con ben 20 atleti transitati al comando al 25mo chilometro. Poi l'inevitabile selezione che ha portato alla vittoria il keniano classe 1990.
 
Diametralmente opposto l'esito della gara donne con ritmi davvero deludenti che hanno reso inutile il lavoro delle 2 lepri. 1h13'33" il passaggio alla mezza con gli intermedi che hanno cominciato a sorridere solo nella parte finale quando la Memuye si è avvantaggiata nei confronti delle connazionali Yenenesh Dinkesa e Fantu Jimma: 2h26'12" il crono della vincitricre contro il 2h26'15" ed il 2h26'22" delle altre.

17/10/2021
Calendario Maratone 2022


Verdi Marathon 2022
Sport Hotels
Immagine MarathonWorld.it