Kenya

Dramma in Kenya: è morto a soli 28 anni Nicholas Bett, passato alla storia ai Mondiali di Pechino 2015

Dramma in Kenia: è morto poche ore fa il 28enne Nicholas Bett, passato alla storia per aver incredibilmente vinto ai Mondiali di Pechino 2015 il titolo iridato dei 400hs partendo dall'ottava corsia.
 
Bett, il primo campione mondiale keniano nella storia in una distanza corta, stava viaggiando con la sua auto nella provincia di Kapsabet, nel Kenia dell'ovest, di ritorno dai campionati africani che lo avevano visto impegnato proprio il giorno prima. Poi la perdita del controllo del veicolo e lo schianto nel fossato.
 
Bett quest'anno si era visto anche al Golden Gala di Roma dove aveva chiuso all'ottavo posto.
Embed from Getty Images

 


08/08/2018
Maratonina Gorizia 2018


Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it
Immagine MarathonWorld.it