Battle of the Teams

A Praga con RunCzech nasce “Battle of the Teams”, una nuova veste ad uno sport antico: tutti i dettagli

Battle of the Teams del prossimo 30 maggio è la nuova sfida di RunCzech, gli organizzatori della leggendaria Volkswagen Prague Marathon e di altri eventi di corsa Gold Label World Athletics in tutta la Repubblica Ceca e in Europa.

L'anno scorso, il team di RunCzech è stato in grado di riunire 35 dei corridori più celebrati al mondo, per correre in tempi davvero straordinari. Con Praga 21.1 - Ready for the Restart avevamo assistito ad un record mondiale di mezza maratona. Infatti Peres Jepchirchir stabilì il record mondiale nella gara femminile, correndo la mezza maratona nell'incredibile tempo di 1:05:34.

Mentre il mondo ha sofferto per la pandemia, RunCzech ha cercato in tutti i modi di mantenere viva e impegnata la comunità della corsa, stimolandola attraverso l’organizzazione di corse virtuali o di gare in presenza in luoghi non convenzionali dove i protocolli di sicurezza potevano essere mantenuti, come aeroporti e birrerie, per citarne solo due. Ma il meglio deve ancora venire e il nuovo evento Battle of the Teams promette di essere ancora più coinvolgente grazie alla sua complessità e spettacolarità.

ELITE RUNNER – Battle of the Teams è un evento riservato ai soli atleti invitati nelle squadre e a circa un’ottantina dei migliori atleti della Repubblica Ceca poiché la competizione sarà valida per il Campionato Nazionale di Maratona. Il tutto si svolgerà nel cuore di Praga, dal Ponte Carlo, su un circuito di 3km da ripetere più volte fino a completare la distanza di maratona.

Per Battle of the Teams vi saranno quattro squadre, ciascuna composta da otto maratoneti, scelti tra i migliori al mondo, un totale di 32 grandi atleti. Ogni team sarà composto da quattro uomini e quattro donne, due di questi correranno come fossero ‘in panchina’ e la loro prestazione sarà valida se andranno a sostituire qualcuno dei 6 titolari che non riusciranno a completare la gara.

Le squadre saranno composte da corridori provenienti da Africa, Europa e altre nazione e per valorizzare gli atleti locali, un corridore per ogni squadra sarà della Repubblica ceca.

I maratoneti saranno arruolati all’interno di una squadra in base ai loro record personali ottenuti negli ultimi 48 mesi, in modo da bilanciare le performance in tutti i team ed assistere ad una battaglia ad armi pari e ogni Team sarà supportato da un diverso partner aziendale e correrà con una combinazione di colori così da essere ben distinguibile da parte dei tanti tifosi.

La classifica finale vedrà la squadra che avrà accumulato più punti e i corridori riceveranno punti in base al sistema di punteggio World Athletics, importante sottolineare che ogni corridore siglerà il proprio record personale nella competizione, riceverà il 10% di punti bonus andando così a migliorare notevolmente la classifica del proprio Team. Per i partecipanti sono previsti premi in denaro, all’interno della squadra i premi saranno divisi equamente tra i membri del team, mente ancora i singoli vincitori guadagneranno premi in denaro separati, coerenti con le maratone del passato.

Ogni Team avrà un capitano che sarà un membro effettivo della squadra ma che non correrà, saranno personaggi dello sport in Repubblica Ceca (tennis, hockey, calcio) e avranno il compito di promuovere e ispirare le loro squadre.

LA FORMULA - La cosa più eccitante di questa innovativa competizione è che la Battle of the Teams non finisce con l’arrivo del primo corridore, ma solo quando anche l'ultimo taglierà il traguardo, ogni compagno di squadra guadagna punti in base alle proprie prestazioni. In questo modo i fan rimarranno con il fiato sospeso fino alla fine, gli spettatori televisivi saranno incollati ai loro schermi e anche i primi classificati aspetteranno i loro compagni di squadra sul traguardo.

VIRTUAL MARATHON - RunCzech ha pensato però anche a tutti coloro che desiderano correre una maratona, per questo vi sarà la Volkswagen Prague Virtual Marathon nel periodo dal 3 maggio al 31 maggio. Importante sapere che il 10% di ogni quota di iscrizione ricevuta per la Volkswagen Prague Virtual Marathon sarà donato a uno dei quattro enti di beneficenza che ogni squadra sceglierà di sostenere.  I nomi dei partner per ogni squadra hanno accettato di contribuire con un importo corrispondente, raddoppiando così quanto raccolto dalle registrazioni della Volkswagen Prague Virtual Marathon.

Secondo il Direttore di gara e Presidente RunCzech, nonché presidente anche di Napoli Running Asd, Carlo Capalbo: "Quando il mondo ha chiuso a causa del Covid-19, la gente era disperata, voleva continuare a vedere grandi competizioni e a squadre, questo evento è stato progettato per soddisfare questo desiderio. Questa nuova svolta rende lo sport molto più interessante per le persone che non sono appassionate di questo sport e per gli stessi corridori."

Negli ultimi 26 anni, la missione principale di Carlo Capalbo è stata quella di promuovere la salute e il fitness sia in Repubblica Ceca che in tutto il mondo. Battle of The Teams rappresenta un'opportunità in più per rendere la corsa parte integrante dello stile di vita.


14/04/2021
Calendario Maratone 2021
Trento Half Marahon 2021
Le Recensioni di MarathonWorld.it