Shalane Flanagan

Shalane Flanagan ce l'ha fatta: la statunitense ha corso le 6 maratone Major in 42 giorni tutte ampiamente sotto le 3h

Impresa completata per Shalane Flanagan, la forte atleta statunitense argento sui 10mila alle Olimpiadi di Pechino 2008, ha infatti messo a segno l'epico sestetto di 42.195km corse in poco più di un mese.
 
Flanagan, ritiratasi dalle competizioni professionistiche circa 3 anni fa, in carriera era stata capace di vincere la Maratona di New York nel 2017. Ora il "Project Eclipse" che prevedeva di correre le 6 maratone Major in 42 giorni, tutte possibilmente sotto le 3 ore, supportata da un team scientifco che avrebbe monitorato attentamente tutti i parametri.
 
Il viaggio si è aperto a Berlino (2h38'32") per poi proseguire a Londra (2h40'34") e trovare le maggiore insidie a Boston (2h40'34") e Chicago (2h46'39"), con la collocazione nel calendario a poche ore di distanza. Vista l'impossibilità di correre la Maratona di Tokyo, annullata quest'anno, la Flanagan ha orgnizzato una 42.195km nei dintorni della sua resiedenza di Portland correndo in 2h35'14" per poi chiudere il cerchio a New York dove ha tagliato il traguardo in 2h33'32".
 
"Non posso credere che sia già finita" ha commentato l'atleta sui suoi canali social ringraziando il team che l'ha seguita, sopratutto sotto l'aspetto nutrizionale.
 

 


10/11/2021
Calendario Maratone 2022


Verdi Marathon 2022
Le Recensioni di MarathonWorld.it
Immagine MarathonWorld.it