Munich Marathon

Philimon Kipchumba e Agnes Keino vincono l'edizione 2022 della Generali Munich Marathon migliorando i primati della gara

Foto di Norbert Wilhelmi


Entrambi i record del percorso della Generali Munich Marathon sono stati migliorati nell'edizione che vedeva il ritorno di runners internazionali nella città bavarese. Il debuttante keniota Philimon Kipchumba ha tagliato il traguardo posto all'interno dello Stadio Olimpico in 2:07:28 precedendo il 23enne etiope Mengistu Zelalem e l'eritreo Berhane Tesfaye, rispettivamente in 2:07:56 e 2:08:10. Al quarto posto il tedesco Sebastian Hendel ha chiuso un bel debutto con 2:10:37.


Trionfo per il Kenya anche nella gara femminile: Agnes Keino chiude in 2:23:26, migliorando il record del percorso di quasi nove minuti. La 34enne ha tenuto testa alla campionessa del mondo di maratona 2015 Mare Dibaba (2:24:12) mentre la marocchina Souad Kambouchia ha completato il podio con 2:27:35.


Un totale di 18.322 atleti hanno partecipato alla 36a edizione della gara World Athletics Elite Label. 4.334 di loro sui 42.195km.


Questo è stato un giorno molto speciale per la Generali Munich Marathon. Abbiamo raggiunto nuove dimensioni e intendiamo basarci su questo successo per il futuro", ha affermato il Direttore di Gara Gernot Weigl. È stata infatti la prima volta in oltre 20 anni che gli organizzatori hanno riportato un cast di top runners qualificato



Foto di Norbert Wilhelmi

1. Philimon Kipchumba KEN 2:07:28

2. Mengistu Zelalem ETH 2:07:56

3. Berhane Tesfaye ERI 2:08:10

4. Sebastian Hendel GER 2:10:37

5. Edwin Kimaiyo KEN 2:11:02

6. Rodgers Keror KEN 2:12:34

7. Meshack Koech KEN 2:14:53

8. Ngonidzashe Ncube ZIM 2:15:39


1. Agnes Keino KEN 2:23:26

2. Mare Dibaba ETH 2:24:12

3. Souad Kambouchia MAR 2:27:35

4. Viola Yator KEN 2:28:11

5. Aberu Zennebe ETH 2:28:33

6. Cavaline Nahimana BUR 2:31:21

7. Helen Jepkurgat KEN 2:32:07

8. Lisa Fuchs GER 2:37:19