Olimpiadi Tokyo 2020

Il grande caldo previsto per l'estate giapponese mette in crisi gli organizzatori: a che ore partirà la maratona?

Ad 1 anno e mezzo dal via delle Olimpiadi di Tokyo 2020 nascono già preoccupazioni circa lo svolgersi della Maratona. Il grande caldo dell'estate giapponese mette in crisi gli organizzatori che avevano programmato la partenza della 42.195km per le ore 7.
 
Ma una commissione sanitaria ribalta la decisione affermando che l'incolumità dei partecipanti è a forte rischio e suggerendo il via della gara addirittura per le ore 5.30. Ora la palla passa alla IAAF ed al CIO, chiamate ad esprimersi sul caso dopo che la suddetta commissione ha parlato esplicitamente di pericolo mortale dovuto alle ondate di calore.
 
Le alte temperature previste hanno già fatto variare il programma di numerosi sport olimpici e le contromisure hanno fatto lievitare il budget, basti pensare che per le gare che si disputeranno in strada, compresa la Maratona e le gare di marcia, verrà molto probabilmente steso un particolare asfalto lungo tutto il percorso in grado di limitare la diffusione del calore.
 
Uno scenario simile si era vissuto ai Mondiali di Atletica di Osaka 2007 quando la 42.195km, che in quell'occasione partì alle ore 7, fu definita "infernale" con oltre 30 ritirati e meno di 60 atleti arrivati.

06/12/2018
BoClassic 2019
Terni Half Marathon
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it