Maratona

Maratone di New York, Parigi, Londra e Chicago cancellate? per il Corriere della Sera sarebbe questione di ore

Il Corriere della Sera ne è certo, tra pochi giorni la Maratona di New York sarà cancellata: in un articolo firmato da Marco Bonarrigo si racconta come "la resa sia questione di giorni" con la 50ma edizione in programma il prossimo 1° novembre, e che vede iscritti 56mila runners da tutto il mondo, che non andrà in scena.
 
Nella stesso articolo si afferma come a breve sarà annunciata la definitiva cancellazione delle 42.195km di Parigi, Chicago e Londra, rimandate a data da destinarsi, e come "la sfida del secolo" tra Bekele e Kipchoge rimanga per ora una sola suggestione.
 

Tornando alla Grande Mela, secondo il Corriere sono gli stessi organizzatori a fare pressing sulle autorità locali, chiamate ad esprimere il loro parere, affinchè si possano al più presto favorire le pratiche di rimborso. L'Italia come sempre sarebbe stata una delle nazioni leader in fatto di numeri con oltre 3500 iscrizioni già fatte pervenire al New York Road Runners Club
 
L'articolo si chiude infine con le parole del segretario della Fidal Pagliara che afferma come sia poco realistico immaginarsi gare di corsa su strada in Italia nel 2020: "temo che ci sarà spazio solo per piccoli eventi che testeranno i protocolli di sicurezza, come le corse in montagna".
 

08/06/2020
Calendario Maratone 2020
Trento Half Marahon 2020
I test di MarathonWorld.it
Gli speciali di MarathonWorld.it