London Marathon

L'albo d'oro aggiornato della London Marathon: i vincitori, i tempi, i record della gara ed il numero di arrivati

Nata nel 1981 la London Marathon è diventata nel tempo una delle 42.195km pù attese di ogni stagione grazie ad un sistematico cast di top runners, e montepremi, da capogiro.

A Londra sono stati migliorati numerosi primati del mondo tra cui l'attuale record femminile stabilito da Paula Radcliffe nel 2003 (2h15'25").

Il Kenia è la nazione più vincente nella storia della gara con 10 successi maschili ed 8 femminili. A Londra una vittoria non africana manca dal 2009, quando a vincere fu la tedesca Irina Mikitenko, mentre tra gli uomini l'ultimo è stato lo statunitense Khalid Khannouchi nel 2002. L'ultimo europeo a primeggiare è invece stato il portoghese António Pinto nel 2000.

L'albo d'oro è stato firmato dall'Italia in quattro occasioni: tra il 2003 ed il 2006 la gara delle Wheelchair è stata infatti vinta da Francesca Porcellato ma i ricordi sono indelebili anche per Stefano Baldini che nel 2006 corse il record italiano di 2h07'22".

LEGGI ANCHE: L'ALBO D'ORO DI TUTTE LE GARE

Anno
Ed.
Arrivati
Atleta Uomo
Tempo
Atleta Donna
Tempo
1981
1
6.255
Dick Beardsley
02:11:48
Joyce Smith
02:29:57
1982
2
15.116
Hugh Jones
02:09:24
Joyce Smith
02:29:43
1983
3
15.793
Mike Gratton
02:09:43
Grete Waitz
02:25:29
1984
4
15.675
Charlie Spedding
02:09:57
Ingrid Kristiansen
02:24:26
1985
5
15.873
Steve Jones
02:08:16
Ingrid Kristiansen
02:21:06
1986
6
18.067
Toshihiko Seko
02:10:02
Grete Waitz
02:24:54
1987
7
19.586
Hiromi Taniguchi
02:09:50
Ingrid Kristiansen
02:22:48
1988
8
20.932
Henrik Jørgensen
02:10:20
Ingrid Kristiansen
02:25:41
1989
9
22.701
Douglas Wakiihuri
02:09:03
Véronique Marot
02:25:56
1990
10
25.013
Allister Hutton
02:10:10
Wanda Panfil
02:26:31
1991
11
23.435
Yakov Tolstikov
02:09:17
Rosa Mota
02:26:14
1992
12
23.833
António Pinto
02:10:02
Katrin Dörre-Heinig
02:29:39
1993
13
24.495
Eamonn Martin
02:10:50
Katrin Dörre-Heinig
02:27:09
1994
14
25.242
Dionicio Cerón
02:08:53
Katrin Dörre-Heinig
02:32:34
1995
15
25.377
Dionicio Cerón
02:08:30
Malgorzata Sobanska
02:27:43
1996
16
26.806
Dionicio Cerón
02:10:00
Liz McColgan
02:27:54
1997
17
29.189
António Pinto
02:07:55
Joyce Chepchumba
02:25:51
1998
18
29.972
Abel Antón
02:07:57
Catherina McKiernan
02:26:26
1999
19
30.849
Abdelkader El Mouaziz
02:07:57
Joyce Chepchumba
02:23:22
2000
20
31.698
António Pinto
02:06:36
Tegla Laroupe
02:24:33
2001
21
30.318
Abdelkader El Mouaziz
02:07:09
Derartu Tulu
02:23:57
2002
22
32.950
Khalid Khannouchi
02:05:38
Paula Radcliffe
02:18:56
2003
23
32.324
Gezahegne Abera
02:07:56
Paula Radcliffe
02:15:25
2004
24
32.012
Evans Rutto
02:06:18
Margaret Okayo
02:22:35
2005
25
35.300
Martin Lel
02:07:35
Paula Radcliffe
02:17:42
2006
26
33.250
Felix Limo
02:06:39
Deena Kastor
02:19:35
2007
27
35.729
Martin Lel
02:07:41
Zhou Chunxiu
02:20:38
2008
28
34.637
Martin Lel
02:05:15
Irina Mikitenko
02:24:14
2009
29
35.404
Samuel Wanjiru
02:05:10
Irina Mikitenko
02:22:11
2010
30
36.666
Tsegaye Kebede
02:05:19
Aselefech Mergia
02:22:38
2011
31
34.872
Emmanuel Mutai
02:04:40
Mary Keitany
02:19:19
2012
32
36.812
Wilson Kipsang
02:04:44
Mary Keitany
02:18:37
2013
33
34.381
Tsegaye Kebede
02:06:04
Priscah Jeptoo
02:20:15
2014
34
35.977
Wilson Kipsang
02:04:29
Edna Kiplagat
02:20:21
2015
35
37.793
Eliud Kipchoge
02:04:42
Tigist Tufa
02:23:21
2016
36
39.140
Eliud Kipchoge
02:03:05
Jemima Sumgong
02:22:58
2017
37
39.377
Daniel Wanjiru
02:05:48
Mary Keitany
02:17:01
2018
38
40.255
Eliud Kipchoge
02:04:17
Vivian Cheruiyot
02:18:31


18/04/2017
BoClassic 2019
Terni Half Marathon
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it