Amsterdam Marathon

Un trio etiope caratterizzerà l'edizione 2019 della Maratona di Amsterdam: ecco i favoriti al via

Ayele Abshero, Solomon Deksisa e Tadu Abate saranno i principali pretendenti alla vittoria della TCS Amsterdam Marathon 2019 in programma domenica 20 ottobre. Il trio etiope cercherà di abbassare il record del percorso fissato in 2:04:06. Sulla carta, Abshero è il più veloce con il suo primato di 2:04:23. Deksisa nel 2018 è stato il terzo sotto il traguardo dello Stadio Olimpico di Amsterdam in 2:04:40, mentre Tadu Abate ha vinto la Maratona di Amburgo questa primavera.
 
Ayele Abshero ha bei ricordi dei Paesi Bassi: ha vinto la mezza maratona di Egmond nel 2011, 2014 e 2019, il 28enne ha anche un primato personale di tutto rispetto sui 42.195km avendo corso in 2:04:23 al debutto sulla distanza avvenuto a Dubai nel 2012. Poi il terzo posto alla London Marathon 2013 ed il terzo ad Amburgo proprio quest0anno. Per Ayele la TCS Amsterdam Marathon sarà un'occasione di "vendetta" con Tadu Abate, che ad Amburgo lo ha preceduto proprio nell'ultima parte di gara.
 
Solomon Deksisa è invece stata la rivelazione del 2018 quando si è migliorato di 2 minuti chiudendo terzo in 2:04:40. Tadu Abate sarà il più giovane degli atleti in gara: il talentuoso corridore 22enne è arrivato secondo al debutto sulla distanza lo scorso anno ad Amburgo per poi vincere nel 2019, nel mezzo anche la stessa Amsterdam Marathon dove nel 2018 ha chiuso sesto in 2:06:47.
 
Al via anche l'olandese Abdi Nageeye gestirà che punterà a battere il suo record nazionale di 2:06:17, è lui il favorito per vincere il titolo nazionale.

02/10/2019
Parma Marathon
Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it