Giulietta&Romeo

Valeria Straneo per il bis alla Giulietta&Romeo HalfMarathon: “Adoro correre a Verona, voglio ancora il titolo italiano"

“Sono venuta a correre già tre volte la Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon, è una gara che amo e poi nel 2014 ho vinto il titolo italiano di mezza maratona, bellissimi ricordi” sono queste le prime parole di Valeria Straneo quando le si chiede della mezza maratona veronese in programma domenica prossima 16 febbraio che la vedrà protagonista.

Attese più di 7mila persone, migliaia provenienti dall’estero, la competizione rientra nei criteri di World Athletics, la federazione mondiale, di Aims e ha confermato il Gold Label Fidal, onorificenza quest’ultima presente in pochissime gare italiane.

Valeria Straneo è la campionessa in carica, la vincitrice della passata edizione quando s’impose, un po’ a sorpresa, in 1h12’33”. Era la gara del rientro dopo due anni tribolati di infortuni che la limitavano, da qualche settimana la seguiva Stefano Baldini. Fu una bella gara, così come quella del Campionato Italiano Assoluto del 2014: “Ricordo una bella sfida con Anna Incerti e Nadia Ejjafini, ma ricordo anche il 2016 dove mi dovetti ritirare al 17km per un infortunio. Una giornata grigia, freddo e pioggia”.

L’OPERAZIONE - Nel palmares dell’azzurra Valeria Straneo un argento mondiale (2013) e un argento europeo (2014) in maratona, il record italiano ancora valido di 2h23’44” in maratona, un primato personale in half marathon fatto alla RomaOstia 2012 di 1h07’46” (crono non omologabile come record nazionale per le caratteristiche del percorso), ma che le valse il primo titolo italiano in mezza maratona, due Olimpiadi Londra 2012 e Rio 2016: il curriculum è di quelli davvero straordinari.

Tutto questo grazie a quella operazione del maggio del 2010 che le ha cambiato la vita: l’asportazione della milza e di parte della colecisti. Un intervento reso necessario a seguito di una sferocitosi ereditaria che le aveva provocato grossi problemi di salute. Arrivò così l’esordio assoluto in Nazionale a 35 anni agli Europei di cross 2011 di Velenje (Slovenia), da lì è partita la sua favola che continua ancora oggi.

CHE GARA - E’ felice e serena Valeria: “Sono stata due settimane nel sud della Spagna ad allenarmi al caldo, domenica nella mezza maratona  di Puerto de Sagunto, vicino a Valencia, ho corso in un 1h12’44” che non mi aspettavo anche se era gara del campionato spagnolo e con un percorso piattissimo. In queste settimane stavo avevo fatto un carico di chilometri non indifferente, non pensavo di poter essere così brillante. Questo mi fa ben sperare per la Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon dove invece vorrei arrivare al massimo delle mie possibilità e correre con un crono ancora migliore. Voglio fare il bis, ci tengo molto a questo Campionato Italiano, è il vero inizio di questo 2020 importante. L’obiettivo è una maratona in primavera per conseguire il minimo richiesto per le Olimpiadi di 2h29’30”.

STAFFETTA – Gensan Giulietta&Romeo che è anche una gara per tutti, non solo per i campioni e gli amatori agonisti. Grazie a Duo Marathon, la corsa in staffetta (10+11km), è possibile anche correre, o anche camminare, in un team formato da due persone. L’evento come sempre è in forma non competitiva e di accesso libero per tutti (tesserati o non tesserati), senza obbligo di visita medica agonistica.

MONUMENT RUN – Torna per il terzo anno consecutivo la Monument Run. Corsa, camminata adatta a tutti, famiglie e bambini di ogni età, di soli 5 km. Un percorso dal fascino straordinario, nel centro storico che combina il benessere di un’attività fisica alle bellezze artistiche di Verona. Monument Run è tutta da godere, con partenza alle ore 09:00 da Piazza Bra e i passaggi a Castelvecchio, l’antica fortezza della città, Porta Borsari, il principale ingresso cittadino in epoca imperiale, Piazza Erbe, la piazza più antica, e infine l’Arena e Piazza Bra. L’iscrizione alla Lidl Monument Run è proposta ad un prezzo di 5 euro e può essere effettuata on line o di persona, fino alle 08:30 del giorno della manifestazione. Tutte le istruzioni per iscriversi si trovano sul sito ufficiale della manifestazione.

UN GRAZIE AI NOSTRI SPONSORS – L’evento Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon 2019 è possibile grazie al fondamentale sostegno del Comune di Verona e al Patrocinio della Camera di Commercio I.A.A. Un particolare ringraziamento va anche ai nostri partner: il title sponsor Gensan, i Main Sponsor Agsm, Zuegg e ZeroWind. Sponsor Tecnico Joma. Green Partner Amia e Acque Veronesi. Airline Partner: Turkish Airlines, Official Car Nuova Veronauto. Fornitori ufficiali: Eurocompany, Marazzi Noleggio, Melegatti, Bit Mobility. Media Partner: Radio NumberOne e Telenuovo.


06/02/2020
Calendario Maratone 2020
Trento Half Marahon 2020
I test di MarathonWorld.it
Gli speciali di MarathonWorld.it