Asbel Kiprop

E' arrivato il verdetto per Asbel Kiprop, il campione olimpico dei 1500m era risultato positivo all'EPO

Il verdetto è arrivato: Asbel Kiprop, campione olimpico e 3 volte campione mondiale dei 1500m, è stato squalificato per 4 anni a seguito della positività all'Epo riscontrata ormai 1 anno fa. Si tratta probabilmente dell'epilogo della carriera del keniano nato a Uasin Gishu che, salvo sconti, potrà rientrare alle competizioni solo all'età di 33 anni.
 
Storia a tratti controversa quella di Kiprop che ha sempre dichiarato di non aver fatto uso di sostanze illecite ma ha anzi denunciato irregolarità nel prelievo del campione aggiundo di essere stato incredibilmente avvisato in anticipo del controllo a sorpresa, circostanza addirittura confermata dall'incaricato al prelievo. Poi il tentativi di Kiprop di corrompere l'addetto pagandoli su un conto online la modica somma di 30€.

Embed from Getty Images


20/04/2019
Parma Marathon
Trento Half Marathon
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it