Antidoping

NADO Italia comunica la sospensione in via cautelare della campionessa italiana di Maratona 2019

Riportiamo il comunicato integrale comparso oggi sul sito dell'Agenzia Nazionale Antidoping:

 

La Prima Sezione del TNA, in accoglimento dell’ istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare la sig.ra Sarah Giomi (tesserata FIDAL) riscontrata positiva alle sostanze Prednisone – Prednisolone a seguito di un controllo disposto dalla NADO Italia al termine della gara di Atletica Leggera “Campionati Italiani di Maratona ”, svoltasi a Ravenna il 10 novembre 2019. 


18/12/2019
Calendario Maratone 2020
Trento Half Marahon 2020
I test di MarathonWorld.it
Gli speciali di MarathonWorld.it