100km del Passatore

Andrea Zambelli interrompe il dominio di Calcaterra e vince la 100km del Passatore 2018, al femminile assolo Sustic

E' Andrea Zambelli il nuovo Re della 100km del Passatore: nella 46ma edizione andata in scena sabato 26 maggio 2018 il portacolori della Polisportiva Scandianese taglia per primo il traguardo di Faenza. Zambelli, classe 1970, precede il tedesco Benedikt Hoffmann e Giorgio Calcaterra, quest'oggi praticamente mai in gara per il successo, che abdica dopo ben 12 edizioni consecutive che lo avevano visto trionfatore.
 
 
 
Zambelli riesce nell'impresa al quarto tentativo: prima il quinto posto del 2014, seguito dal quarto del 2015 e dal secondo posto del 2017. 6h54'36" il crono del vincitore contro il 7h04’55’’ del tedesco che subito dopo il traguardo sarà sorpreso dai crampi. Calcaterra chiude dopo 7h32'04".
 
La gara aveva visto inizialmente la fuga del britannico Lee Grantham, tra i favoritissima della vigilia, che tuttavia dopo aver guadagnato oltre 2' sul gruppo degli inseguitori, era costretto al ritiro proprio in prossimità del Passo della Colla a causa di una distorsione.
 
L'edizione 2018 della Firenze-Faenza ha poi vissuto sul serrato duello tra Zambelli ed Hoffman che a lungo sono stati autori di sorpassi e controsorpassi fino al chilometro 77, nei pressi di San Cassiano, quando Zambelli piazzava l'allungo decisivo.
 
Al femminile si registra la quarta affermazione consecutiva della croata Nikolina Sustic, sempre in testa dal primo all'ultimo metro e capace di correre in 7h56'30", che precede la connazionale Marija Vrajic (8h26'56"), prima nel 2013 e 2014, e l'italiana Elisa Zannoni (8h43'14").
 

26/05/2018
Il Calendario di MarathonWorld.it


La Corsa dei Santi 2018
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it
Foto: Organizzatori