Maratona del Lamone

L’edizione 2019 della 42 km del GS Lamone si correrà il 14 aprile 2019, in coincidenza con la domenica delle Palme

Si è ufficialmente compiuto nei giorni scorsi l’ultimo atto della Maratona del Lamone 2018, ovvero la cerimonia di consegna alla onlus Il Mantello del ricavato delle camminate della solidarietà, introdotte nel cartellone degli eventi collaterali della maratona proprio in occasione dell’edizione di quest’anno. L’assegno, del valore di 750 euro, è stato consegnato ad Alberto Schwarz, presidente dell’associazione russiana che si occupa di fornire aiuto e sostegno alle persone in difficoltà, in occasione dell’assemblea di bilancio della coop che si è svolta al Teatro Comunale di Russi.

In quel contesto, Lucia Sassi, presidentessa del GS Lamone, ha annunciato la prima grossa novità dell’edizione del 2019, ovvero un nuovo cambio di data. La 43ª edizione della Maratona del Lamone si correrà, infatti, domenica 14 aprile 2019, visto che la domenica precedente è occupata dalle maratone di Roma e Milano, che hanno anticipato per non incorrere nella domenica delle Palme.

“Scegliere di rimanere nella stessa data sarebbe stata una sconfitta quasi certa – chiarisce Lucia Sassi - così si è chiesta la disponibilità e la collaborazione dell’arciprete don Pietro e del consiglio pastorale della Parrocchia locale che hanno accettato che la Maratona possa svolgersi la domenica delle Palme”.

Ad indurre il consiglio direttivo del GS Lamone, da Lucia Sassi a Davide Tondini fino a tutti i consiglieri, ad operare un nuovo cambio è anche la forza derivata dal grande successo ottenuto dall’edizione di quest’anno, in termini di atleti partecipanti alla Maratona e alle altre iniziative, tutte confermate per il 2019: dalla 5.000 per Russi alle podistiche di 10 e 3 km, dal Gran Premio promesse di Romagna al nordic walking per finire con la seconda edizione della camminata della solidarietà:

“Per noi del GS Lamone organizzare questa Maratona – precisa la Sassi – è ogni anno una scommessa sempre più complicata, sempre più onerosa, ma ogni anno sempre più bella da vincere. Ci spinge il patrimonio dei volontari, con il loro prezioso lavoro, delle associazioni, con la loro collaborazione fattiva, e dei nostri fedeli sponsor, con il loro fondamentale sostegno, che ogni anno credono in questo evento sportivo di grande rilevanza nazionale”.

Ovviamente confermata la collocazione della Maratona del Lamone come prima tappa del Trittico di Romagna, che si completa con la 50 km di Castel Bolognese (il 25 aprile 2019) e la 100 km del Passatore (25 e 26 maggio 2019). E proprio in occasione dell’ultima Cento i partecipanti hanno trovato nel pacco gara il volantino della prossima edizione della Maratona del Lamone, dove si annuncia l’apertura alle iscrizioni ad un prezzo speciale di 20 euro fino al 31 ottobre 2018.


29/06/2018
French Riviera Marathon


Trento Half Marathon
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it
Immagine MarathonWorld.it