Terre di Siena Ultra

Una vittoria al femminile per il Terre di Siena Ultramarathon: Laura Gotti vince su tutti precedendo anche gli uomini

Vittoria da record per la 3^ edizione del Terre di Siena Ultramarathon: è stata infatti una donna la più veloce del percorso di 50 km partito domenica 26 febbraio alle 9 da San Gimignano. Laura Gotti della Runners Capriolese ha infatti tagliato il traguardo dopo 3h44’39”, battendo il record  femminile della gara e superando tutti gli altri concorrenti maschili. “Vengo da dieci giorni di infortuni ma oggi ho sopportato il dolore che comunque non era molto forte”  ?  ha dichiarato la vincitrice al suo arrivo  ?  “Il percorso è stato bellissimo, io sono abituata a correre sulle colline del lago d’Iseo. Mi ero ripromessa di partecipare alla 100 km del Passatore se questa gara fosse andata a buon fine e così farò. Dedico questa vittoria a mio padre”.


La vittoria inaspettata sul percorso più lungo della manifestazione è stato il bel coronamento di una giornata di sole all’insegna dello sport e del divertimento con circa 2000 partecipanti distribuiti sui percorsi competitivi di 50, 32 e 18 km partiti rispettivamente da San Gimignano, da Colle val d’Elsa e da Monteriggioni, oltre che sulla passeggiata non agonistica di 6 km attraverso il centro storico di Siena.  Una grande partecipazione si era registrata alla vigilia della competizione anche all’iniziativa di trekking urbano alla scoperta delle fonti della città e alle escursioni attraverso le campagne senesi, con visita alle Scuderie Milani, dove vengono allenati i cavalli del Palio. Sempre il sabato in tanti, tra atleti e accompagnatori, si erano ritrovati all’uscita dall’Expo della gara attorno al “tartarugone” di Piazza del Mercato per assaggiare i piatti tipici del territorio preparati dai cuochi di “Ultragustando”, organizzata in collaborazione con Confesercenti Siena.


L’ultramaratona, organizzata dal comitato Uisp di Siena con il patrocinio della Provincia e dei Comuni di Siena, San Gimignano, Monteriggioni, Colle di Val d’Elsa e Coni Toscana, ha dato ufficialmente il via a Siena Sport Week, la rassegna di appuntamenti sportivi promossa dal Comune di Siena fino al 19 marzo.

I RISULTATI COMPLETI

La gara:

Si sono aggiudicati il podio assoluto della 50 km Laura Gotti della Runners Capriolese con 3h44’39”, seguita da Daniele Brezzi del Trail Running Project Asd in 3h46’02” e da Stefano Dal Grande del 6xCorrere in 3h49’20”.
Tra i podisti impegnati lungo la via Francigena anche il sindaco di Siena Bruno Valentini e l’assessore alle Politiche per il turismo di Siena Sonia Pallai, partiti da Monteriggioni e arrivati al traguardo della 18 km rispettivamente dopo 1h43’05” e 1h59’30”. Il vicesindaco Fulvio Mancuso ha invece concluso la 50 km in 4h57’31”.

Le dichiarazioni:

Bruno Valentini, sindaco di Siena: “Questa bella gara dà il via a quattro settimana di sport per la nostra città, sarà una grande occasione per conoscere Siena senza l’assillo dei turisti e per scoprire pezzi del nostro territorio in tranquillità, senza fretta”.

Sonia Pallai, assessore alle Politiche per il turismo del comune di Siena: “È stata una bella giornata di sport, una giornata che ha portato a Siena tante persone da ogni parte d’Italia. Grazie a tutti quelli che hanno reso possibile questa manifestazione. È la dimostrazione che siamo in tanti a crederci”.

Leonardo Tafani, assessore allo Sport del comune di Siena: “Terre di Siena ultramarathon è stata un successo anche in quest’edizione. Ho visto grande passione ed entusiasmo da parte di tutti, partecipanti e organizzatori. Un ringraziamento particolare al comitato Uisp di Siena e a tutte le associazioni che hanno offerto la loro collaborazione”.

Paolo Ridolfi, delegato Coni Siena: “È stata una giornata splendida, faccio i miei complimenti a chi ha allestito tutta la manifestazione. Per il Coni territoriale è una bella soddisfazione essere a fianco a questa gara che farà da prologo a una lunga serie di eventi sportivi fino al19 marzo. Siena è una città in grande crescita dal punto di vista sportivo e lo sport è la dimostrazione che si possono avere grandi idee per valorizzare il nostro territorio, soprattutto in un periodo di bassa stagione dal punto di vista turistico”.

Simone Pacciani, presidente Uisp Siena: “Il nostro comitato ha fatto del suo meglio per offrire la migliore accoglienza possibile ai partecipanti di questa gara che ormai è entrata nel Dna del nostro territorio. Sono arrivati in migliaia da tutta Italia per cimentarsi in una competizione in cui si partiva e si arrivava in due città Patrimonio Unesco, passando per Colle val d’Elsa e Monteriggioni. Grazie alla collaborazione con Confesercenti siamo riusciti a creare anche “Ultragustando” per dare il nostro benvenuto ai partecipanti e valorizzare anche i prodotti tipici del nostro territorio. Su questa linea si sono inserite anche le due iniziative di trekking legate alle nostre tradizioni e alla nostra storia”.
Gli sponsor:


26/02/2017
Maratonina Gorizia 2018


Questionario Runners
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it
Foto: Organizzatori