Boston Marathon

Annullata la condanna a morte di Dzhokhar Tsarnaev, responsabile dell'attentato alla Maratona di Boston 2013

Annullata la condanna a morte di Dzhokhar Tsarnaev, uno dei due responsabili dell'attentato sulla finish line della Maratona di Boston 2013 che costò la vita a 3 persone ed il ferimento di olre 200 tra runners e spettatori.
 
L'altro attentatore, il fratello Tamerlan, era rimasto ucciso in una sparatoria con la polizia in occasione dell'irruzione che portò proprio all'arresto di Dzhokhar.
 
Alla base della decisione della corte federale il fatto che Dzhokhar Tsarnaev sarebbe stato costretto dal fratello a prendere parte all'attentato. Ora un nuovo processo stabilirà la pena dell'imputato che si trova detenuto in un carcere di massima sicurezza nel Colorado.

 


02/08/2020
Calendario Maratone 2020
Trento Half Marahon 2020
I test di MarathonWorld.it
Gli speciali di MarathonWorld.it