Boston Marathon

Il Kenya domina al maschile ed al femminile la 125° edizione della Boston Marathon: vittorie di Kipruto e Kipyoge

Dopo la galoppata solitaria dell'americano Cj Albertson, che ha condotto la gara fino al 32Km riuscendo ad accumulare fino ad oltre due minuti di vantaggio sul gruppo dei più quotati passando a metà gara in 1:04:08, è Benson Kipruto ad aggiudicarsi la 125ma edizione della Boston Marathon.
 
Poco prima del 37esimo chilometro il trentenne keniano Kipruto si stacca dal gruppo di testa, non verrà più raggiunto.
 
Questi i tempi:
Kipruto Benson (KEN)      02:09:51
Berhanu Lemi (ETH)        02:10:37
Yimer Jemal (ETH)          02:10:38
Ayana Tsedat (ETH)         02:10:47
Barsoton Leonard (KEN)  02:11:11
Teshager Bayelign (ETH) 02:11:15
Bennie Colin (USA)         02:11:26
Debela Dejene (ETH)      02:11:37
Chebet Wilson (KEN)      02:11:40
Albertson Cj (USA)         02:11:43

 
Per il gentil sesso, un gruppo di una decina di atlete passa alla mezza in 01:14:11 con in testa le due keniane Diana Kipyogeie e Caroline Chepkoech.
 
Poco prima del 30esimo la Kipyogei allunga sgranando il gruppo, viene seguita a distanza di sicurezza dall'etiope Netsanet Gudeta che la raggiungerà dopo il 30esimo.
 
La Kipyogei ri-acelera definitivamente dopo il 35esimo lasciando sul posto la Gudeta. Mentre inizia la rimonta della 42enne Edna Kiplagat che riprende la Gudeta e si mette alla caccia della basttistrada senza però riuscire nell'impresa.
 
Questi i tempi:
 
Kipyoge Diana(KEN)       02:24:45
Kiplagat Edna(KEN)        02:25:09
Ngugi Mary(KEN)            02:25:20
Ngige Monicah(KEN)       02:25:32
Gudeta Netsanet ETH)    02:26:09
Rojas Nell(USA)              02:27:12
Edesa Workenesh(ETH)  02:27:38
Baysa Atsede(ETH)         02:28:04
Eshetu Biruktayit (ETH)   02:29:05
Abayechew Tigist(KEN)   02:29:06
 
Ricordiamo che a causa del dislivello altimetrico i risultati della gara non sono omologabili dalla World Athletics.
 



11/10/2021