La 10 km di Bardolino

Conto alla rovescia per l’ottava edizione de La 10 km di Bardolino: tutto quello che c'è da sapere

Conto alla rovescia per l’ottava edizione de “La 10 km di Bardolino”, in programma domenica 17 ottobre, con partenza alle 9.30. Si tratta di un atteso ritorno, dopo che l’edizione 2020 era stata annullata per i problemi legati alla pandemia. Organizzata da ASD Atletica Insieme, la manifestazione si ripropone sul classico percorso che condurrà appassionati in arrivo da tutta la penisola alla scoperta di Bardolino e Cisano, due delle più conosciute e frequentate località turistiche della sponda veronese del Lago di Garda.

QUOTA MILLE. Ad un giorno dalla chiusura delle iscrizioni, gli organizzatori rilevano con soddisfazione che anche il numero degli iscritti è tornato ad assestarsi sulle cifre dell’ultima edizione andata in archivio, quella del 2019, che fece registrare la presenza di 498 runners nella prova competitiva e altri 400 in quella a carattere non competitivo. Si punta con ottimismo a raggiungere, o almeno sfiorare, quella “quota 1000” che rappresenterebbe un grande successo, in tempi di ripartenza delle manifestazioni sportive che coinvolgono un numero importante di partecipanti.

Da evidenziare anche la nutrita presenza di runners che arriveranno da fuori provincia (oltre la metà degli iscritti): alla competitiva parteciperanno anche atleti di oltre frontiera, in arrivo da Germania e Austria.

CAMPIONATO REGIONALE. La gara per agonisti è iscritta al calendario nazionale FIDAL, e sarà valida come Campionato Regionale dei 10 km. su strada per le categorie Assoluti, Junior, Promesse e Master. Un valore aggiunto che darà lustro all’intera kermesse.

I FAVORITI. Tra gli iscritti spicca il nome di Ishmael Chelanga Kalale, 26enne keniano ben noto all’ambiente della corsa veronese: dal 2016 e fino all’esplosione della pandemia si è spesso allenato a Bussolengo, sotto la guida di Gianni Ghidini che tuttora lo segue. E alla “Gulietta e Romeo Half Marathon” è arrivato secondo nel 2018, in 1h01.03, stabilendo poi nello stesso anno, pochi mesi dopo, il personale sui 21,097 km. in 1h00.47 alla mezza di Lisbona. Nel 2019 ha vinto la “Scalata al Castello” ad Arezzo in  28:03.

Da tenere d’occhio anche un altro atleta di Ghidini, Marco Fontana Granotto, ventunenne che corre per la società organizzatrice e nel 2019 è stato campione italiano juniores di mezza maratona; personali di 9:04:37 nei 3000 siepi, 14:43:50 nei 5000 metri, 1h10.09 in maratonina.

IL PERCORSO. Il percorso condurrà i partecipanti in un entroterra caratterizzato da coltivazioni di ulivi e vigneti, per poi ridiscendere verso il lago all’altezza di Cisano e percorrere il lungolago fino al porticciolo turistico di Bardolino. Dieci chilometri lungo i quali l’impegno agonistico si mescolerà al piacere di immergersi in un panorama unico, tra luoghi che richiamano ogni anno decine di migliaia di turisti, da tutta Italia e dall’estero.

Dopo la pausa forzata del 2020, dunque, la manifestazione di ASD Atletica Insieme si ripropone anche come potente veicolo di promozione turistica del territorio, con l’intento di far conoscere un prezioso e pittoresco angolo d’Italia ai partecipanti ed alle loro famiglie.

ISCRIZIONI. Le iscrizioni resteranno aperte fino alle 23.55 di giovedì 14 ottobre. E’ possibile iscriversi online, su enternow.it, o di persona al Verona Marathon Hub in Circonvallazione Maroncelli 7/e, Verona.

Si potranno ritirare i pettorali di gara già alla vigilia della corsa, sabato 16 ottobre dalle 15 alle 18.30 al palasport di Bardolino, in piazza XX settembre. Domenica 17 ottobre l’Expo aprirà i battenti alle 7 del mattino. Alle 9.30 prenderà il via la gara competitiva; dieci minuti più tardi, sullo stesso percorso, sarà la volta della manifestazione non competitiva. Le premiazioni sono previste alle 11.30.


13/10/2021
Calendario Maratone 2022


Verdi Marathon 2022
Sport Hotels
Immagine MarathonWorld.it