Trofeo Scuolaincorsa

La prima prova del Trofeo Interscolastico si è svolta oggi al Parco degli Acquedotti: egemonia del Liceo Cavour

Si è svolta al Parco degli Acquedotti la prima prova del Trofeo Scuolaincorsa, voluto dal GS Bancari Romani, il Gruppo Sportivo giá noto agli atleti master per la sua attività di organizzatore di gare importanti come la RomaOstia, la mezza maratona più amata e partecipata in Italia, la Roma Urbs Mundi e per essere partner tecnico della Race for The Cure.  Il Gruppo, proprio nell’ottica di avvicinarsi all’attività giovanile, tiene già dei corsi di Atletica Leggera per bambini e ragazzi, che si svolgono il martedì e il giovedì allo Stadio delle Terme di Caracalla. Sei gli Istituti coinvolti, dislocati in vari punti della città, grazie all’interessamento dei prof di Educazione Fisica. L’Istituto Pascal con Sergio Cocozza, il Liceo Cavour con Stefano Spina, il Liceo Ferrari con Raffaello Falciglia, l’Istituto Da Verrazzano con Cinzia Graziosi, il Liceo Kant con Donatella Pignotti e l’Istituto Giuseppe Garibaldi, con Giorgia Sanzo.
 
Clima primaverile con un bel sole e temperature miti questa mattina a Via Lemonia in uno scenario davvero splendido. Un giro di 3 km di cross su percorso sterrato ha messo alla prova circa 150 ragazzi delle scuole superiori romane. Della prima serie sono state protagoniste le ragazze, anni di nascita dal 2001 al 2003, quelli del triennio delle scuole superiori. Egemonia del Liceo Cavour, che si è portato a casa tutti i punteggi validi dalla prima alla quarta posizione: si è aggiudicata la prova Borzi Eleonora (2002) che ha lasciato dietro di sè il vuoto. Al secondo posto Silvestrini Chiara (2002). Terza Leone Francesca del 2003, quarta Cabiddu Francesca (2002), quinta Naso Eunice (2002) del Liceo Immanuel Kant. Soddisfatto il Prof Stefano Spina, docente del Liceo Cavour, che l’ha fatta da padrone. 
 
Più combattuta la sfida nella prova maschile: più numerosi e decisamente più competitivi, i ragazzi si sono dati battaglia con volate per molti da fotofinish. Anche in questo caso il Cavour si è aggiudicato le prime tre piazze e 4 delle prime 5 posizioni. Ha vinto Brocco Claudio (2001), secondo Paris Riccardo 2001, terzo Leverque Matteo 2002. Al quarto posto Subrizio Tiziano (2002) del Garibaldi e quinto Sani Leonardo (2003) ancora del Cavour.
Presente parte dello staff organizzativo ormai collaudatissimo del GS Bancari Romani e della sezione giovanile, lo Young Team, coadiuvati dai ragazzi delle scuole di atletica del CR Lazio della Fidal.  
 
La prossima prova, su pista, è prevista mercoledì 7 marzo allo Stadio Nando Martellini alle Terme di Caracalla. Nella settimana della RomaOstia il GS Bancari Romani sarà dunque impegnato in questo secondo appuntamento con l’attività giovanile.
Le scuole si sfideranno ancora per aggiudicarsi il montepremi finale, che dovrà essere poi investito per l’acquisto di attrezzature o materiali sportivi.

11/01/2018
Maratonina Gorizia 2018
Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it