Val Gardena

Xavier Chevrier ed Elisa Desco si aggiudicano la prima prova di Campionato Italiano di corsa in montagna

Sul percorso di 14,5 km e 1.247 m di dislivello verticale riservato alle categorie Senior/Promesse maschile, il portacolori della Atletica Valli Bergamasche Leffe è riuscito a portare a casa il successo, imponendo il proprio ritmo su Alex Baldaccini del G.S. Orobie, in testa per buona parte del percorso. Nel tratto chiave, dalla baita Troies fino a Forcella Pana, Chevrier ha sfoderato le ultime riserve, superando il tratto ripido in maniera più agile del suo avversario diretto, immettendosi poi con qualche secondo di anticipo sull'ultimo chilometro, pressoché tutto pianeggiante fino all'arrivo. Il vincitore ha fatto fermare il cronometro a 1h09:16, distanziando di 29'' Alex Baldaccini (1h09:44). Terzo posto invece per Tommaso Vaccina targato Cambiaso Risso Running Team con il tempo totale di 1h10:33. Il migliore atleta di casa dal punto di vista altoatesino si è rivelato Gerd Frick dell'ASV Telmekom Südtirol al 9° posto con 4'22'' di distacco dal vincitore.

In campo femminile, successo di Elisa Desco dell'Atletica Alta Valtellina, che ha lasciato dietro di se la pluriblasonata Antonella Confortola del G.S. Forestale, seconda, distaccandola di 1'16'' e Alice Gaggi, piemontese del Runner Team 99 SBV a 2'33''. Forti anche le regionali del Trentino Alto Adige con Agnes Tschurtschenthaler dell'ASV Vipiteno, quarta con 47'25'' e fuori da podio per 36''. Top ten anche Francesca Iachemet dell'Atletica Trento al 6° posto seguita al 7° posto dalla meranese Edeltraud Thaler del Telmekom Team Südtirol.

Oltre 450 atleti al via in una giornata splendida sui ripidi pendii del Seceda, per la 4° edizione del Val Gardena Mountain Run. Sui 14,5, 7,5 e 4,8 km, nelle varie categorie si sono affermati anche il già campione del mondo master Albert Rungger dell'ASV Jenesien Soltnflitzer, tra gli Seniores maschile 60+, Davide Magnini dell'Atletica Valli di Non e Sole tra gli Juniores maschili, mentre Giulia Zanne dell'Atletica Brescia 1950 ha vinto tra le Juniores femminile.

Per quanto riguarda la classifica a squadre, le seguenti società hanno vinto nella rispettiva categoria: Atl. Valli Bergamasche Leffe (Cat. Seniores/Promesse maschile) con 299 punti; Atletica Trento (Cat. Seniores/Promesse femminile) con 86 punti; Atletica Sandro Calvesi (Juniores maschile) con 86 punti; Atletica Brescia (Cat. Juniores femminile) con 55 punti.


07/06/2015
Calendario Maratone


Trento Half Marathon
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it
Foto: Organizzazione