Salò Run for Telethon

Abdellatif Batel e Daniela Benaglia sono i vincitori dell'edizione 2021 della Salò Run for Telethon

Una mattina di sole estivo ha accolto i tantissimi partecipanti alla nona edizione della Salò Run for Telethon, tornata alla sua collocazione abituale nel calendario podistico dopo il forzato salto dello scorso anno, ma presentando un’importante novità: l’ingresso della gara di 10 km nel calendario nazionale Fidal.

Il caldo ha sicuramente inciso, basti pensare al forzato ritiro di uno dei favoriti come il marocchino Mohammed El Kasmi (Atl.Rodengo Saiano), vincitore due volte in passato e detentore del record della corsa. Detentore fino alla grande impresa del suo connazionale e compagno di squadra Abdellatif Batel, che alla bella età di 43 anni si è preso il lusso di abbassare il suo primato di 29” fissandolo sul tempo di 33’05”. Il dominio del maghrebino è stato totale, con Andrea Mason (Silca Ultralite), più giovane di 22 anni, che ha chiuso a 1’28”. Terza posizione per Claudio Ferremi (Freezone) a 1’41”.

In campo femminile la vittoria ha premiato Daniela Benaglia (Atl.Saletti) che ha coperto la distanza in 39’35” staccando di 40” Silvia Casella (Atl.Gavardo 90) mentre terza ha chiuso Dayana Nikolaeva Aleksova (Atl.Brescia Marathon) a 1’14”.

Hanno portato a termine la competizione in 337 atleti e questo è un numero considerevole proprio in rapporto al caldo afoso della giornata. Alla riuscita dell’evento, disputato in piena osservanza dei protocolli sanitari ancora in vigore, hanno contributo l’amministrazione comunale, i tanti volontari e le associazioni che hanno prestato la loro opera al fianco dell’Asd Runners Salò, capace ancora una volta di centrare l’obiettivo di regalare alla città una grande giornata di sport.


13/06/2021
Calendario Maratone 2022
Verdi Marathon 2022
Le Recensioni di MarathonWorld.it