Parco Delta del Po

All'Isola di Albarella vincono Benhamdane e Giovanna Ricotta, alla quarta affermazione in questa Mezza

Nella 15^ edizione della Maratonina del arco del Delta del Po per una volta i non competitivi battono gli agonisti ovviamente un risultato che si basa sui numeri di partecipazione. Oltre 1000 gli iscritti alla camminata ludico motoria sui 10 km, in 302 gli iscritti alla Maratonina competitiva, una bella festa della corsa in una giornata discreta per il meteo ma disturbata da un fastidioso vento proveniente dal mare che ha ostacolato l’aziona di corsa di partecipanti e difficoltà sulle strutture in zona arrivo.

Nella 15^ Maratonina del Parco del Delta del Po nella veste agonistica gara dominata dal magrebino Rachid Benhamdane (ASD Dinamo Bellaria-Igea Marina) che in pratica si è è posto al comando dopo soli tre chilometri chiudendo in solitario con un crono di 1.10.46, alle sue spalle Filippo Barizza e Roberto Graziotto. Nella gara femminile poker di successi per la veneta Giovanna Ricotta precedendo di 28 secondi la sua corregionale Giovanna Pizzato. La Ricotta in questa maratonina oltre ai quattro successi vanta anche due secondi posti, intramontabile invece Laura Fogli che ha chiuso al decimo posto assoluto in 1.44’30”.

Ordine d’arrivo Uomini: 1° Benhamdane (Mar) 1.10’46”, 2° Barizza 1.11’25”, 3° Graziotto 1.12’53”, 4° Zanta 1.13’50”, 5° Iommi 1.14’22”, Ordine d’arrivo donne: 1^ Ricotta 1.21’24”, 2^ Pizzato 1.21’52”, 3^ Danieli 1.23’57”, 4^ Simsig 1.30’00”, 5^ Turcato 1.33’41”.


28/09/2015
Calendario Maratone 2020
Trento Half Marahon 2020
I test di MarathonWorld.it
Gli speciali di MarathonWorld.it