Ravenna Park Race

Ravenna Park Race, il 15 Settembre si corre o si cammina nel Parco del Delta: tutti i dettagli

Mancano ormai pochi giorni e cresce sempre più l’attesa e la curiosità per la prima edizione di «Ravenna Park Race», la nuova proposta tra sport, turismo e natura lanciata da Ravenna Runners Club, associazione già impegnata nell’organizzazione della Maratona di Ravenna Città d’Arte del prossimo 10 Novembre.

L’appuntamento è per Domenica 15 Settembre quando, alle ore 9.00, nei pressi del Centro Sportivo della Stella Rossa a Casal Borsetti, in via Ortolani, verrà dato il via alla Half Marathon 21,097 Km Trail, ma anche all’Ecopasseggiata da 8 km.

UN EVENTO PER TUTTI

Le distanze proposte per questa edizione zero di «Ravenna Park Race», che servirà anche per raccogliere idee e indicazioni per il futuro, lasciano intendere di come si tratti non solo di una gara per atleti allenati. La distanza sui 21 km, un trail anomalo, senza dislivelli e per lo più a livello del mare, richiamerà runner abituati a questa distanza provenienti anche da nazioni come Russia, Romania e Slovenia. Grande poi è stata la risposta da tutta la penisola con atleti e appassionati da quasi tutte le regioni italiane: Sicilia, Puglia, Trentino Alto Adige, Lazio, Veneto, Toscana, Marche, Lombardia, Molise, Piemonte, oltre che Emilia Romagna. Chi invece vorrà semplicemente godere di una bella giornata in natura ammirando lo scenario mozzafiato del Parco del Delta e i tanti scorci incredibili del percorso, potrà farlo iscrivendosi e partecipando all’Ecopasseggiata da 8 km, scegliendo se affrontarla correndo o camminando. Un’occasione davvero alla portata di tutti.

UN PERCORSO CON PAESAGGI IMPERDIBILI

Il percorso scelto per la «Ravenna Park Race» non teme paragoni. La cornice garantita dai paesaggi di questo territorio è davvero stupenda. Runner a camminatori percorreranno gli stradelli di un ecosistema come quello del Parco del Delta del Po che la natura ha saputo creare nel corso di centinaia di anni. I sentieri della Pineta San Vitale fra pini, pioppi, lecci di un ricco sottobosco, e le grandi lagune salmastre collegate al mare e percorse da una rete di canali su cui sorgono i caratteristici casoni da pesca. La Pialassa della Baiona con i dossi che emergono dalle acque sui quali si sviluppano piante di rara bellezza e vivono molte specie di uccelli tra i quali i celebri aironi. La massicciata di Casal Borsetti, che consentirà di percorrere un tratto del percorso affacciato sul mare di settembre. Insomma, un appuntamento con la natura, la sua magia e lo stupore che sanno regalare questi luoghi in un periodo particolare come quello di fine estate. Lo start verrà dato da Casal Borsetti ed il trail toccherà tutti i tre lidi nord ravennati, compresi dunque Marina Romea e Porto Corsini, fino all’arrivo ancora a Casal Borsetti.

L’ULTRAMARATONETA E SCRITTORE MARCO OLMO AL VIA

A dare il via alla manifestazione sarà il celebre ultramaratoneta Marco Olmo, un’autentica leggenda per tutti gli ultrarunner del mondo. A quasi 71 anni il suo palmares è impressionante e contempla la partecipazione praticamente a tutte le più grandi sfide di resistenza del globo, con una serie di vittorie impressionanti in queste prove infinite fatte anche di autosufficienza alimentare. Un personaggio poliedrico che scrive libri e si racconta in film e documentari.

TANTE OCCASIONI DI SOGGIORNO A PREZZI CONVENIENTI

«Ravenna Park Race» sarà l’occasione per i tanti runner della zona di calcare percorsi affascinanti, ma sarà anche e soprattutto l’occasione per promuovere in chiave turistica questo lembo di terra, mare e acqua interne in tutta Italia e anche all’estero. Per questo motivo Ravenna Runners Club ha stipulato numerose convenzioni con le strutture ricettive della zona che rimarranno aperte proprio fino al 15 Settembre, il giorno precedente l’avvio dell’anno scolastico in Emilia Romagna. Chi sceglierà di pernottare nella zona in questo periodo, ancora molto appetibile anche per il clima mite, potrà approfittare di location in hotel a 2, 3, 4 stelle a prezzi imbattibili e, per chi ama la natura, sarà possibile scegliere anche i campeggi.

LA MEDAGLIA, LA T-SHIRT E IL PACCO GARA PER GLI ISCRITTI

Tutti coloro che affronteranno i 21,097 Km della Half Marathon troveranno al loro arrivo una medaglia quantomeno originale e certamente gradita. Una medaglia dal design accattivante, realizzata in metallo, con riflessi argento antico, è caratterizzata dal logo e dalla denominazione dell’evento con scritte in smalto di diversi colori: il rosso del sole caldo, l’azzurro degli specchi d’acqua del mare e della Delta del Po, il marrone del sottobosco ed il verde, in due gradazioni, a simboleggiare la natura e le mille varietà di piante della zona dove si disputerà questa prima edizione di Park Race.

Inoltre, tutti gli iscritti a «Ravenna Park Race», anche i partecipanti all’Ecopasseggiata di 8 km, riceveranno un ricchissimo pacco gara con tanti prodotti offerti dagli sponsor della manifestazione e la t-shirt ufficiale JOMA di colore verde e dal design moderno, realizzata appositamente per l’evento in materiale tecnico.

IL RISPETTO PER L’AMBIENTE E GLI «ZANZA POINT»

«Ravenna Park Race» si disputerà in un ecosistema naturale che resiste da centinaia di anni, ma non per questo meno delicato e bisognoso di attenzione. Prima e durante la manifestazione tutti i partecipanti verranno sensibilizzati al rispetto della natura affinchè nessun rifiuto venga abbandonato lungo il percorso e si presti la maggior attenzione possibile in ogni fase dell’evento. A questo scopo verrà anche allestita un’apposita segnaletica che incentiverà a rispettare l’ambiente naturale del Parco del Delta del Po.

E siccome la natura va rispettata, ma anche i disagi per gli iscritti vanno limitati il più possibile, l’organizzazione ha pensato all’allestimento di diversi «Zanza point». In collaborazione con la Farmacia Bassette di Ravenna, sul percorso, oltre ai consueti punti ristoro, sarà fornito il servizio di copertura spray gratuito contro i fastidiosi insetti.

IL VILLAGGIO DEL SABATO AL CENTRO SPORTIVO DI CASAL BORSETTI

Casal Borsetti, ed il suo centro sportivo sede della Stella Rossa, saranno animati già a partire dal primo pomeriggio di Sabato 14 Settembre. Proprio all’interno del centro verrà allestito un villaggio dello sport che ospiterà esibizioni sportive e dove troveranno spazio stand per le iscrizioni alla «Ravenna Park Race», il ritiro del pettorale e del pacco gara per tutti i pre-iscritti.

I VOLONTARI

A rendere possibile la prima edizione di «Ravenna Park Race» sarà, oltre all’organizzazione di Ravenna Runners Club, un vero e proprio esercito di volontari che garantiranno il perfetto funzionamento di tutti i servizi necessari allo svolgimento della manifestazione. A fornire il personale necessario saranno la Polisportiva Stella Rossa di Casal Borsetti, la Pro Loco di Marina Romea e quella di Porto Corsini, l’Avis Ravenna, l’Asd Podistica Alfonsine e la Pro Loco di Punta Marina Terme, punti fermi imprescindibili anche per l’organizzazione della Maratona di Ravenna Città d’Arte.

Si ringraziano l’Amministrazione Comunale di RavennaJOMA in qualità di Sponsor Tecnico, Air France official carrier, Martini AlimentareConsarInnovaDespar Casal Borsetti, Gran Frutta ZaniLazzaroniAcqua SangeminiFarmacia BassetteCasa SpadoniThe Power of Pistachios e Publimedia media partner dell'evento.  


09/09/2019
Calendario Maratone
Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it