La Corsa dei Record

Tutto quello che c'è da sapere su La Corsa dei Record che andrà in scena a Lanzo Torinese domenica 28 aprile

Chi iscriverà il proprio nome nel prestigioso albo d’oro de La Corsa dei Record? All’immediata vigilia della mezza maratona di Lanzo Torinese, c’è ancora mistero sul parco partecipanti alla gara e soprattutto su chi succederà a Lorenzo Di Cosmo e Nadia Re, vincitori lo scorso anno (ma con la portacolori dell’Atl.Saluzzo pronta a difendere il titolo). Gli organizzatori sono fedeli alla linea di non proporre ingaggi di sorta, la partecipazione è libera ma il montepremi è un valido incentivo alla presenza nella 21,097 km piemontese, soprattutto considerando il premio previsto per chi riuscirà ad abbassare i primati della corsa (non per niente è La Corsa dei Record…) in possesso del marocchino Youssef Sbaai in 1h08’02” e dell’azzurra di maratona Catherine Bertone in 1h15’28”. Il tracciato d’altronde si presta a grandi prestazioni, in quanto è stato completamente ridisegnato, con partenza da Via Roma a Lanzo Torinese e arrivo in Viale Alcide Bona a Caselle Torinese, un tracciato veloce e immerso nel verde che per due terzi ripercorre la pista ciclabile chiusa al traffico della Corona Verde.

Gli organizzatori confidano di superare quota 400 iscritti, considerando anche che molti si presenteranno direttamente nel weekend di gara per aderire alla prova. La quota di partecipazione è di 25 euro e comprende oltre a T-shirt e medaglia, anche il trasporto e deposito bagagli, le docce all’arrivo e anche il biglietto del treno dalla partenza all’arrivo o viceversa. A proposito del treno, per tutti gli interessati le partenze da Caselle Torinese utili per essere al via della mezza saranno alle 8:00 e alle 9:00, ricordiamo che lo start della corsa sarà alle ore 10:00. Il ritiro dei pettorali potrà avvenire al sabato pomeriggio al bar Ridi Caffè alla Stazione Vecchia di Caselle.

Fin qui per la mezza maratona, ma la manifestazione dedicherà anche uno spazio particolare all’iniziativa Sfidiamo il Diabete, in collaborazione con la S.I.D. (Società Italiana di Diabetologia) e Diabete Ricerca organizzando una prova non competitiva su 6 o 10 km il cui ricavato andrà interamente devoluto alla ricerca contro questa che è una delle principali malattie del nostro tempo.


23/04/2019
Calendario Maratone
Trento Half Marathon
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it