Strasimeno

Si avvicina l'edizione 2020 della Strasimeno, in programma il prossimo 15 marzo, ecco le ultime news

In attesa delle celebrazioni per il ventennale previste per il 2021, la Strasimeno si avvicina a grandi passi alla sua nuova edizione, fissata in calendario per il 15 marzo. Un nuovo capitolo nella storia di una delle ultramaratone maggiormente radicate nel panorama nazionale, capace proprio per il suo prestigio di fare fronte a una concorrenza spietata nel periodo, fra maratone e mezze. Il riferimento alle distanze più classiche della corsa su strada non è casuale: la forza della Strasimeno è sempre stata quella di proporre un panorama il più possibile vario di distanze alle quali prendere parte. Chi non se la sentisse di affrontare i 58 km dell’ultramaratona potrà sempre effettuare un lavoro lungo sui 42,195 km oppure sui 34 km in previsione di una grande maratona primaverile, oppure testarsi sulla mezza o ancora sentirsi parte della contesa gareggiando sui 10 km o prendendo parte alla non competitiva di 6,5 km. Insomma, c’è la possibilità di trovare qualsiasi distanza confacente alle proprie aspirazioni.

Il segreto della Strasimeno è anche quello di coinvolgere tutti i paesi che circondano il lago umbro, in quanto il percorso della gara principale è una corsa sul suo perimetro. A Borghetto di Tuoro sul Trasimeno è previsto il traguardo intermedio dei 10 km, a Passignano quello della mezza, a San Feliciano i 34 km, a Sant’Arcangelo la maratona, chi affronta la distanza più lunga torna al punto di partenza a Castiglione del Lago. In totale lo scorso anno sono giunti a uno dei traguardi previsti ben 1.933 concorrenti, di cui 407 per la gara più lunga: numeri che più di ogni altra cosa dimostrano il valore della competizione, l’evento sportivo di massa più frequentato in Umbria.

L’edizione di quest’anno fa parte del Grand Prix Iuta sia individuale che di società. Partenza per tutti alle ore 9:15 dal Lungolago di Castiglione, a seguire si svolgerà la non competitiva con percorso tutto interno al piccolo centro lacustre. Le iscrizioni stanno affluendo in massa, ma provvedendo entro il 3 febbraio si potrà ancora usufruire delle quote ridotte: 35 euro per l’ultra e la maratona, 23 euro per la 34 km, 20 euro per la mezza, 10 euro per la 10 km. Risparmiare (e magari abbinare alla gara anche un piacevole weekend turistico in riva al lago) è decisamente un vantaggio. Intanto alla Strasimeno, targata nel 2020 Acea, continuano ad associarsi importanti aziende, ultima delle quali la Salming Italia, importante firma nel mondo delle calzature sportive.


14/01/2020
Calendario Maratone 2020
Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
Gli speciali di MarathonWorld.it