Lago Maggiore

Presentata la 11^ Nexia Audirevi Half Marathon: ecco tutto quello che c'è da sapere sulla 21.097km del 15 aprile

Presentata questa mattina ‘vista lago’ presso il Centro Congressi il Maggiore, sede anche dell’Expo Sport, la 11^ Nexia Audirevi Half Marathon In programma domenica 15 Aprile 2018 e organizzata fin dalla prima edizione del 2007 da Asd Sport Pro-motion. Gara da 21km sia in forma competitiva Fidal che non competitiva ma anche da 10km, anch’essa competitiva e non competitiva.

Presenti sia le Istituzioni locali che i maggiori sponsor. Primo intervento per il Vicesindaco di Verbania Marinella Franzetti: “E’ l’evento più grande e partecipato di Verbania, coinvolge tutta la cittadinanza che è sempre più attiva anche grazie a questi eventi di caratura internazionale. Ringrazio per questo gli organizzatori per il loro impegno per valorizzare l’intero territorio”. Gli fa eco il Vicesindaco di Stresa Carlo Falciola: “Ho conosciuto Paolo Ottone, l’organizzatore e Presidente di Asd Sport Pro-Motion, proprio in occasione della prima edizione del 2007. Ora sono felice di esserci ancora dopo 11 anni a poter dare il mio e il nostro contributo come Comune di Stresa. E’ una scommessa vinta, per una disciplina sportiva che porta benessere ed avvicina le persone allo sport”.

Per quanto riguarda gli Sponsor, importanti quanto le Istituzioni, è intervenuta Rebecca Iacopini dell’Ufficio Comunicazione del title sponsor Nexia Audirevi: “Crediamo tanto nello sport. Crediamo che aiuti a far crescere le persone nella vita e nell’ambito lavorativo. Con lo sport si fa squadra, questo è il secondo anno che siamo vicini alla Lago Maggiore Half Marathon, senz’altro lo saremo ancora in futuro”. Sportway, rappresentata oggi dalla responsabile Anna Parodi è sponsor da sempre ed anche Title sponsor della Lago Maggiore Marathon che si correrà il prossimo 4 Novembre: “Come sempre sono di poche parole. Serve solo un immenso grazie. Alle Istituzioni che ci credono quanto noi. Agli altri sponsor come Nexia Audirevi. Ai partecipanti. Ai volontari e agli organizzatori. Ognuno con la propria parte per raggiungere un unico obiettivo, quello di fare grande questa competizione”.

“E’ vero, sono passati tanti anni da quella prima edizione del 2007 – le prime parole dell’organizzatore Paolo Ottone – Ma la voglia di crescere è sempre tanta. Con le Istituzioni abbiamo firmato negli anni per due volte un Protocollo d’Intesa per lo sviluppo di questa gara e presto procederemo ancora a firmare per la terza volta per un rinnovo. Nexia Audirevi Lago Maggiore Half Marathon è l’evento più partecipato della nostra provincia, lo dicono i numeri. Anche io voglio dire un grazie al mio team lavorativo che si dimostra sempre più professionale che è l’arma vincente per realizzare eventi di questa caratura internazionale che portano indotto economico e turismo in zona. E’ una prova, ma sono quasi certo che anche gli anni futuri manterremo questa nuova collocazione di data a metà aprile e non più ad inizio marzo. Le strutture alberghiere e tutto il resto delle attività ricettive è molto più pronto ad accogliere le oltre 2mila presenze che poi con parenti e amici al seguito dei runner il conto sale ad almeno 5mila persone.”.

SILVER LABEL FIDAL - L'edizione 2018, l'undicesima, della NEXIA AUDIREVI Lago Maggiore Half Marathon sarà Silver Label FIDAL. A confermarlo gli organizzatori di Sport Pro-Motion ASD, la società organizzatrice, che hanno ricevuto la comunicazione dall'Ufficio Running della Federazione Italiana di Atletica Leggera. La medaglia d'argento, si legge, è stata assegnata in quanto la competizione verbana ha rispettato undici dei tredici criteri richiesti.

Nello specifico, la NEXIA AUDIREVI Lago Maggiore Half Marathon è rientrata nella 'categoria' Silver in quanto ha presentato un ordine d'arrivo maschile con la media dei tre primi tempi sotto l'ora e 6 minuti e la media femminile sotto l'ora e 16 minuti, dispone di un percorso interamente chiuso al traffico, della presenza di almeno 20 nazionalità (nel 2016 erano ben 29!), prevede la trasmissione televisiva in differita dell'evento, la diffusione delle classifiche in tempo reale ed un Expo aperto almeno due giorni prima dell'evento.

Inoltre a rendere la NEXIA AUDIREVI Lago Maggiore Silver Label, la presenza di un sito web anche in inglese, la promozione internazionale della gara, l'organizzazione di due conferenze stampa ed un montepremi finale non inferiore ai 10 mila euro.

In questo modo la NEXIA AUDIREVI Lago Maggiore Half Marathon entrerà nel club delle gare italiane Silver Label assieme alla Maratona ed alla Mezza Maratona di Padova, alla Trieste Europe Marathon, alla Moonlight Half Marathon di Jesolo, alle Mezze di Treviso, Torino, Trento, Verona (Cangrande Half Marathon) e Cremona ed alle Maratone di Ravenna, Udine, Verona e Reggio Emilia.

IL PERCORSO - I Percorsi delle gare parte della 11^ NEXIA AUDIREVI Lago Maggiore Half Marathon sono di tipologia “Point to Point” di Categoria “A” con certificazione IAAF/AIMS/FIDAL; percorsi considerati scorrevoli e ideali per prestazioni cronometriche di livello, interamente asfaltati, completamente chiusi al traffico e con cartelli indicatori ad ogni chilometro. La partenza della mezza maratona è fissata per le ore 11 da Verbania Pallanza (Zona Sport Expo) ed arrivo a Stresa. Il percorso sarà lungo il periplo del lago passando per Verbania Fondotoce, Feriolo, Baveno per poi arrivare a Stresa. La 10km partirà invece alle 11.45 con partenza da Verbania Fondotoce (loc. Piano Grande) passando per Feriolo, Baveno e arrivo a Stresa come la half marathon.

Iscrizioni ancora aperte, e intanto un altro valido motivo per presentarsi al via della Nexia Audirevi Half Marathon domenica 15 Aprile è il suo pacco gara ed i servizi gara che ogni partecipante riceverà inclusi nell’iscrizione.

PREMI SPECIALI – Anche in questa edizione istituiti due premi speciali. Il primo italiano verrà premiato con la targa dedicata ad Aldo Sassi, indimenticato direttore del Centro Sportivo Mapei, la prima donna italiana in classifica invece riceverà il premio in ricordo di Patrizia Pizzi, Giudice di Gara Fidal. Al di là delle loro cariche sportive ufficiali, Aldo e Patrizia erano grandi amici degli eventi sportivi organizzati da Sport Pro-Motion Asd, sempre vicini con tanto entusiasmo e voglia di fare. Alberto Pizzi, marito di Patrizia, come ogni anno sarà lo speaker ufficiale in zona arrivo a Stresa.

T-SHIRT DIADORA - Intanto chi si è iscritto con almeno tre settimane di anticipo rispetto alla data della competizione avrà il pettorale personalizzato con il proprio nome, poi come ormai consuetudine per tutti vi sarà in omaggio la t-shirt tecnica Diadora differente per uomo e donna. Un magnifico ricordo che potrà essere indossato in tanti allenamenti dei prossimi mesi.

PACER - Un altro servizio da ‘non perdere’ sarà quello dei Pacer. Da non perdere perché ‘bisogna stargli dietro’, bisogna seguirli come fossero un treno che va verso il primato personale o comunque verso l’arrivo dispensando consigli e tenendo il ritmo corretto di gara. I pacer sono gli Angeli del Tempo, e ancora una volta saranno gli angeli custodi in gara. Questi i ritmi preselezionati che verranno indicati anche sui palloncini che ognuno degli assistenti di gara avrà attaccato alla propria canottiera.

1h25’(media 4'00'' /Km), 1h30’(media 4'15'' /Km), 1h35’(media 4'30'' /Km), 1h40’(media 4'44'' /Km), 1h45’(media 4'58'' /Km), 1h50’(media 5'12'' /Km), 1h55’(media 5'27'' /Km), 2h00’(media 5'41'' /Km), 2h10’(media 6'10'' /Km), 2h20’(media 6'38'' /Km)

LA MEDAGLIA - Oggi presentiamo la medaglia che  verrà vinta da tutti gli oltre 2mila finisher attesi a Stresa, il simbolo della fatica e della voglia di arrivare di ogni runner. Sarà un po’ come portarsi a casa il lago, infatti sulla medaglia non poteva mancare l’immagine del nostro Lago Maggiore ripreso dall’alto, che, vogliamo ricordarlo è un lago prealpino di origine fluvioglaciale, il secondo per superficie in Italia. Il suo nome "Maggiore" deriva dal fatto che in passato era il più esteso dei laghi prealpini (fino alla formazione della Piana di Fondotoce, infatti, il Lago di Mergozzo era unito al Lago Maggiore). Le sue rive sono condivise tra Svizzera (Canton Ticino) e Italia (province di Verbano-Cusio-Ossola, Novara, Varese), ed è il 2° lago d'Italia per superficie (dopo il lago di Garda) e per profondità (dopo il lago di Como). Ha una superficie di 212 km², una lunghezza di 64,37km ed una profondità massimo di 370 metri.

PROGETTI BENEFICI - Sport PRO-MOTION A.S.D. ha sempre creduto nell’importanza di abbinare lo sport alla promozione di valori quali integrazione, aiuto e attenzione ai soggetti disagiati e in genere alla promozione di tutte le realtà che vanno incontro ai bisogni della nostra società. Partecipando a una delle corse Non Competitive del sabato pomeriggio supporterai una delle Associazioni/Fondazioni che corrono insieme a noi per un mondo migliore.

PROGETTO “CORRI COL CUORE": Sport PRO-MOTION A.S.D. donerà l'intero incasso che l’Associazione/Fondazione benefica partecipante all'evento incasserà grazie alle iscrizioni alle Corse Non Competitive (euro 5,00/persona) da  1km Charitywalk alle 14.30 e 4,2km Minimarathon alle 14.45. Gli importi raccolti da ogni Associazione/Fondazione verranno riconosciuti alle stesse al termine delle Corse Non Competitive.

QUOTE E ISCRIZIONI – Fino all’11 aprile sarà possibile iscriversi alla 11° NEXIA AUDIREVI Lago Maggiore Half Marathon 21K al costo di 35,00 euro e alla 10K al costo di 25,00 euro. Successivamente le iscrizioni potranno essere effettuate soltanto presso lo Sport Expo nelle giornate di venerdì 13 e sabato 14 aprile: in quell’occasione il pettorale della Mezza Maratona costerà 40,00 euro e quello della 10K 30,00 euro. Clicca QUI per iscriverti.

 


07/04/2018
Maratonina Gorizia 2018
Questionario Runners
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it