La Mezza di Treviso

Partito il lungo conto alla rovescia che condurrà alla mezza maratona del 13 ottobre: aperte le iscrizioni

All’edizione 2019 mancano ancora otto mesi, ma la macchina organizzativa di una delle più partecipate e apprezzate corse del Veneto è già ripartita: il 13 ottobre si rinnoverà l’appuntamento con la Mezza di Treviso, l’ormai classica mezza maratona organizzata dall’ex azzurro Salvatore Bettiol, che anche nel 2018 ha portato oltre duemila concorrenti sul traguardo ai piedi delle mura cittadine.     

Le iscrizioni sono già aperte e, sino al 31 marzo, resterà in vigore la quota agevolata di 20 euro. Al fianco della mezza maratona, anche nel 2019, si svolgerà inoltre la 10K, la corsa aperta a tutti, ma cronometrata, sulla distanza di 10 chilometri, che ha debuttato con successo l’anno scorso.

Si tratta di una prova propedeutica per le distanze più lunghe  spiega Bettiol -. Lanno scorso è stata scelta da oltre 800 runners e pensiamo che i margini di crescita siano ampi. Il percorso, per oltre metà, è lo stesso della mezza maratona. Anche per questo è stata molto apprezzata”.

Nata nel 2014, la Mezza di Treviso si è subito ritagliata uno spazio tra gli eventi più partecipati dell’intera stagione veneta. Merito di un calendario che la colloca all’inizio del periodo delle grandi maratone autunnali (quale miglior test per chi si appresta a correre una 42 chilometri?). Di un percorso di grande fascino e rimasto sostanzialmente immutato negli anni, che coniuga le bellezze storiche e artistiche del capoluogo della Marca con la natura rigogliosa del Parco del fiume Sile. E di un’organizzazione arricchita anche dalle molteplici esperienze sportive di un atleta come Bettiol che ha partecipato a due maratone olimpiche e corso ad alto livello in ogni parte del mondo.

La doppia manifestazione di ottobre, anche nel 2019, sarà preceduta dalla “5 alle 5”, l’evento non agonistico che venerdì 7 giugno riproporrà il fascino di una corsa all’alba lungo le vie di Treviso, con caffè e brioche offerti a tutti i partecipanti una volta tagliato il traguardo. Anche in questo caso, le iscrizioni sono già aperte. “Lanno scorso – continua Bettiol – la 5 alle 5 è arrivata a 2.500 iscritti, confermandosi tra le corse allalba più partecipate dItalia. Un piccolo miracolo in una città di ridotte dimensioni come Treviso. Ma non ci fermiamo qui: la 5 alle 5 è cresciuta di stagione in stagione e lobiettivo per il 2019 sono i tremila partecipantiStiamo pensando di rinnovare il percorso: Treviso offre molte possibilità, anche se partenza e arrivo continueranno a rimanere sulle mura     

Bettiol, insieme allo staff di Bettiol Sport Events, è prossimo a lanciare anche una nuova iniziativa: un ciclo di allenamenti di gruppo per preparare al meglio la partecipazione la partecipazione alla Mezza di Treviso. Prima data, il 6 marzo, a Volpago del Montello. Poi gli appuntamenti si svilupperanno al ritmo di due al mese sino alla fine di settembre, alternandosi tra Volpago del Montello e Treviso. 


26/02/2019
Calendario Maratone
Trento Half Marathon
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it