Giro del Lago di Levico

Aperte le iscrizioni al Giro del Lago di Levico. La quinta edizione si svolgerà domenica 2 giugno

Foto di Organizzatori



Nato e tuttora proposto come un’anteprima de «La 30 Trentina», è ormai diventato un appuntamento fisso nel calendario delle gare podistiche locali anche per chi in seguito non prende parte alla grande kermesse di settembre. Il «Giro del Lago di Levico», d’altronde, può fare leva su un percorso che ha pochi eguali per attrattività, visto che costeggia quasi per intero il bacino che si fregia della bandiera blu e presenta un percorso alla portata di tutti gli appassionati, lungo 10 chilometri e con un dislivello positivo di 102 metri. La data fissata per l’edizione del 2024 è domenica 2 giugno.


Le iscrizioni sono aperte da qualche giorno e chiuderanno giovedì 30 maggio. La quota è fissata a 14 euro, che salirà a 20 solo per i ritardatari, che decideranno di unirsi al gruppo la mattina prima del via, ammesso che non siano stati nel frattempo esauriti gli 800 posti disponibili.

Nell’albo d’oro compaiono i nomi di Nekagenet Crippa e Adiam Yemane Negas, che si sono imposti nella prima edizione del 2018, poi di Ousman Jaiteh e Arianna Valenti, a segno nel 2019, di Nekagenet Crippa e Jacklin De Marchi, vincitori nel 2021, infine di Italo Cassol e Sara Mazzucco, che hanno trionfato nel 2023. Atleti di rango, a testimonianza della qualità della proposta agonistica.


Il percorso della quinta edizione non presenta novità. Lo start viene dato dal Parco Segantini, sulle rive del lago, e dopo un primo chilometro di lancio si raggiunge la zona dei campeggi all'estremità meridionale per imboccare il sentiero che costeggia tutto il versante occidentale ai piedi del colle di Tenna. Giunti sulla punta settentrionale del lago, i concorrenti continueranno verso destra, tuffandosi sulla Stradina dei Pescatori, che consente il ritorno all’arrivo, allestito sempre al Parco Segantini. Chi volesse affrontarlo passeggiando può iscriversi alla camminata, che prenderà il via cinque minuti dopo la gara, ovvero alle 10.35.


?Infine è importante ricordare che dal 1° aprile viene applicata la seconda tariffa promozionale per chi si iscrive a «La 30 Trentina», quella fissata a 30 euro, che rimarrà valida fino al 31 maggio, quando passerà a 35. Per quanto concerne la gara a staffetta, la duo half, ora il costo è di 36 euro per entrambi i concorrenti, anche in questo caso fino al 31 maggio.