London Marathon

Eliud Kipchoge, secondo tempo della storia, e Jemima Sumgong, dopo una brutta caduta, vincono a Londra

 

MARATONA DI LONDRA 2016 - DOMENICA 24 APRILE | DIRETTA | TOP RUNNERS | PERCORSO | RISULTATI

 

Ancora una sfida tra i due uomini più veloci di sempre alla Virgin Money London Marathon 2016 che domenica 24 aprile con partenza alle ore 9.15 locali per le donne e 10 per gli uomini, le 11 in Italia, metterà in campo nella sua 37ma edizione una serie di personaggi in grado di rendere la 42.195km britannica tra le più interessanti degli ultimi anni.

---CRONACA E RISULTATI---

--VIDEO, l'incredibile caduta della vincitrice---

---LE PIU' BELLE FOTO---

---I risultati degli italiani--

--LA DIRETTA QUI--

IL NUMERO UFFICIALE DEI PARTENTI ITALIANI AL VIA E CURIOSITA'

DIRETTA

Come di consueto MarathonWorld seguirà la gara in diretta con aggiornamenti testuali sia nella pagina dedicata sia tramite i canali social

La diretta televisiva, come tutte le Maratone Major, sarà a cura di Eurosport con commento di Maurizio Trezzi ed Alberto Cova. Il canale è disponibile al numero 210 del pacchetto sport di Sky o su Mediaset Premium.

PERCORSO

Tracciato che ricalcherà tutti i luoghi più suggestivi della capitale inglese: partenza, suddivisa in tre aree diverse, all'interno del Parco di Greenwich con i partecipanti che si "riuniranno" poco prima del quinto chilometro. Poi la parte più tortuosa che porterà fino allo spettacolare passaggio, sopratutto per la massiva presenza di pubblico, sul Tower Bridge (20°km)per poi dirigersi verso la parte finale che culminerà con l'arrivo al St James Park di fronte a Buckingam Palace.


MONTEPREMI

313mila dollari il montepremi totale della gara, che ricalca le solite cifre delle principali maratone mondiali: 55mila dollari al vincitore, 30mila al secondo e 22mila al terzo fino ai 1000$ del 12mo. Ulteriori 55.000$ in caso del miglioramento del record della gara.

La Maratona di Londra è però la regina per quanto riguarda le cifre riservate agli ingaggi: si parla infatti, in via ufficiosa, di un budget compreso tra i 5 ed i 6 milioni di euro.

I RECORD

Al maschile il record della gara risale al 2014 quando l'allora primatista del mondo Wilson Kipsang vinse in 2h04'29", praticamente inavvicinabile il limite femminile fissato da Paula Radcliffe nel 2003: 2h15'25", attuale record del mondo.

Il Kenia è la nazione più vincente nella storia della gara con 10 successi maschili ed 8 femminili. A Londra una vittoria non africana manca dal 2009, quando a vincere fu la tedesca Irina Mikitenko, mentre tra gli uomini l'ultimo è stato lo statunitense Khalid Khannouchi nel 2002. L'ultimo europeo a primeggiare è invece stato il portoghese António Pinto nel 2000.

L'albo d'oro è stato firmato dall'Italia in quattro occasioni: tra il 2003 ed il 2006 la gara delle Wheelchair è stata infatti vinta da Francesca Porcellato ma i ricordi sono indelebili anche per Stefano Baldini che nel 2006 corse il record italiano di 2h07'22".

I FAVORITI DEL 2016 LA LISTA COMPLETA DEI TOP RUNNERS MASCHILI - FEMMINILE

Dennis KimettoLA SCHEDA, primatista mondiale il carica, e Wilson KipsangLA SCHEDA, ex detentore del primato della 42.195km. Kimetto dopo il 2h02'57" corso a Berlino nel 2014 ha raramente convinto chiudendo al terzo posto nell'ultima edizione della gara britannica preceduto di oltre 1' proprio dal connazionale Kipsang che al contrario è sempre parso in ottima forma nelle ultime apparizioni. Entrambi gli atleti condividono la sonora delusione dei Mondiali di Pechino 2015 quando si ritirarono a metà gara dopo una prova anonima. TUTTI GLI ALTRI PROTAGONISTI QUI

Tigist Tufa difenderà il titolo della Virgin Money London Marathon, sulla sua strada l'elite della maratona mondiale capeggiato dalla campionessa mondiale in carica Mare Dibaba.

In totale saranno ben 5 le atlete con un personale al di sotto delle 2h20' con una ricca schiera di atlete britanniche che cercheranno il pass per Rio 2016. Tra di loro si segnala l'esordio della 24enne Charlotte Purdue, protagonista nelle rassegne giovanili dove tra cross e pista ha raccolto 5 medaglie internazionali. TUTTE LE ALTRE PROTAGONISTE QUI

LE CELEBRITA' AL VIA

Come sempre saranno molte le celebrità al via tra cui l'idolo locale Kelly Holmes, campionessa olimpica dei 1500m, e moltissime celebrità del mondo dello spettacolo come gli attori Chris Evans e Camilla Rutherford. TUTTE LE CELEBRITA' QUI

LE CURIOSITA'

Gara che fungerà da passerella anche per molti personaggi stravaganti: saranno infatti ben 65 gli "atleti" seguiti dall'associazione dei World Guinnes Record che tenteranno di terminare la gara nei modi più bizzarri. Evans Ben per esempio correrà travestito da dinosauro mentre Shirley Christopher trasporterà con se 100 libbre. Tra le stravaganze più incredibili quella di Reyonlds Charles che tenterà di effettuare la gara "correndo" a quattro zampe!

EADV_ADSENSE