Lago Maggiore

Tutto quello che c'è da sapere sulla Lago Maggiore Half Marathon in programma domenica 15 aprile 2018

Inizia oggi con l’inaugurazione dello Sport Expo presso il Centro Il Maggiore di Verbania il lungo ed intenso fine settimana della 11^ Nexia Audirevi Lago Maggiore Half Marathon, competizione che si svolgerà questa domenica 15 Aprile 2018. Alle 11 è prevista la partenza della half marathon da 21,097km da Verbania Pallanza, zona Sport Expo, mentre la 10km partirà alle 11.45 con partenza da Verbania Fondotoce (loc. Piano Grande) passando per Feriolo, Baveno e arrivo a Stresa come la half marathon.

L’evento sportivo più partecipato della provincia finalmente vedrà il via dopo essere stato rimandato per le elezioni lo scorso 4 Marzo, la nuova data di primavera inoltrata ha fatto sì che sul Lago Maggiore i tanti runner previsti potessero godere di un clima migliore, di una ricezione turistica attiva con tutti gli hotel aperti così come i traghetti per le Isole. Attrattive che hanno convinto molti più podisti ad iscriversi per trascorrere un intero fine settimana nel territorio tra Verbania e Stresa, tanto che gli iscritti ad oggi sono più di 1500 suddivisi sulle due distanze. A questi vanno aggiunte qualche centinaia di persone che parteciperanno sabato pomeriggio alle due non competitive benefiche.

Più partecipanti dunque dell’anno passato e gli organizzatori di Asd Sport Pro-Motion lanciano l’idea ed invitano tutti i runner che prenderanno il via a correre con la t-shirt Diadora ufficiale in omaggio nel pacco gara, verde per gli uomini e gialla per le donne così da celebrare la primavera con colori accesi e dare un magnifico colpo d’occhio a quel festoso serpentone di persone in corsa.

TOP RUNNER UOMINI - Davanti a tutti questi amatori che fanno della corsa uno stile di vita ci saranno come sempre i top runner ricercati da Paolo Ottone, presidente della stessa Sport Pro-Motion e ideatore di questa gara così come della Sportway Lago Maggiore Marathon che si svolgerà il 4 Novembre. “Come sempre siamo alla ricerca di una buona prestazione cronometrica – afferma Ottone – Perché qui sul Lago Maggiore si può correre davvero forte e l’abbiamo dimostrato negli anni con prestazioni di livello mondiale. Nel 2011 l’etiope Dereje Deme arrivò in 1h00’00’’, per un solo secondo non segnammo un 59’59”, ci avrebbe portato ad essere in quella cerchia ristretta di gare mondiali che possono vantarsene. Questo è ancora il record del percorso, mentre al femminile l’anno scorso la keniana Kosgei Brigid ha marcato un eccellente 1h07’35”.

Favorito per il successo di questa undicesima edizione sembra essere il keniano Joel Maina Mwangi che ha un primato personale di 1h01’16” recente vincitore in marzo anche della Maratonina di Pistoia e ha fatto segnare un più che valido 1h01’33” alla Stramilano lo scorso 25 Marzo.

Pettorale n. 2 al ruandese Felicien Mutira, classe 1994, che vanta la sua miglior prestazione con un 1h01’56”, mentre il pettorale 3 è sempre in mano ad un forte atleta africano, in particolare all’ugandese Filex Chemonges nato nel 1995. 1h02’10” è il suo primato personale siglato sabato 24 Marzo a Valencia quando con la maglia della sua nazionale ha gareggiato ai mondiali di mezza maratona. Arriva invece dalla Svizzera l’atleta europeo più forte e si chiama Fabian Anrig che si presenta al via con 1h08’25” fatto alla Mezza maratona di Berlino un anno fa.

Ancora atleti africani, sono loro nel mondo i veri specialisti della corsa, i tre debuttanti keniani. E proprio dai debuttanti spesso arrivano le migliori prestazioni e le vittorie più eclatanti. Perché hanno fame di successi, perché sono esaltati dall’essere arrivati magari per la prima volta a gareggiare in Europa. Parliamo di Mangata Kimai Ndiwa che avrà il pettorale numero 10, in carriera nel 2016 è stato medaglia di bronzo nei 5000m ai campionati africani con un 13’16”85 che la dice lunga sul suo grande valore d’atleta. Anzi il suo personale sui 5000 è 13’05”02 che può essere definito tra i più forti crono della storia. Non ha mai corso una mezza maratona, ma nelle sue gare in giro per il mondo, nel 2009 a Marsiglia, ha corso i 10000 metri in 28’25”. Daniel Kipchumba avrà il pettorale 11 e ha un primato personale sulla distanza di 10000 metri di 29’29” fatto a Eldoret nel 2017. Pettorale 12 per il debuttante Josphat Kiptoo Boit mentre i colori italiani saranno difesi da Omar Guarniche, anno di nascita 1995, che ha un buon 1h05’29” quale primato sulla distanza di mezzamaratona.

DONNE – Favorita numero 1 e con il pettorale numero 1 è anche in questo caso un’atleta del Kenya. Leonidah Jemwetich Mosop ha un personal best di 1h10’01”. E’ in gran forma, a fine marzo ha gareggiato in Spagna segnando un ottimo 1h10’42”, Nexia Audirevi Lago Maggiore Half Marathon potrebbe essere la gara che la proietterà per la sua prima volta sotto il muro delle 1h10’. Al debutto in questo caso ancora una keniana, classe 1997 Daisy Cherotich che sui 10km ha un più che ottimo 33’07” fatto il 15 Aprile 2017 in Germania, mentre arriva dalla Svezia Charlotta Fougberg nata nel 1985 e che ha deciso di allungare la distanza delle sue gare dopo una grande carriera in pista, in particolare nei 3000 siepi. In questa specialità è stata la migliore in Europa nel 2014 tanto da vincere anche una medaglia d’argento agli Europei di Zurigo e vanta partecipazioni a tre edizioni dei Campionati Mondali di Atletica (Mosca 2013, Pechino 2015 e Londra 2017) e alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016.

 

IL PERCORSO - I Percorsi delle gare parte della 11^ NEXIA AUDIREVI Lago Maggiore Half Marathon sono di tipologia “Point to Point” di Categoria “A” con certificazione IAAF/AIMS/FIDAL; percorsi considerati scorrevoli e ideali per prestazioni cronometriche di livello, interamente asfaltati, completamente chiusi al traffico e con cartelli indicatori ad ogni chilometro. La partenza della mezza maratona è fissata per le ore 11 da Verbania Pallanza (Zona Sport Expo) ed arrivo a Stresa. Il percorso sarà lungo il periplo del lago passando per Verbania Fondotoce, Feriolo, Baveno per poi arrivare a Stresa. La 10km partirà invece alle 11.45 con partenza da Verbania Fondotoce (loc. Piano Grande) passando per Feriolo, Baveno e arrivo a Stresa come la half marathon.

QUOTE E ISCRIZIONI – Iscrizioni ancora possibili oggi e domani presso lo Sport Expo nelle giornate di venerdì 13 e sabato 14 aprile: il pettorale della Mezza Maratona costerà 40,00 euro e quello della 10K 30,00 euro.

SABATO - PROGETTI BENEFICI - Sport PRO-MOTION A.S.D. ha sempre creduto nell’importanza di abbinare lo sport alla promozione di valori quali integrazione, aiuto e attenzione ai soggetti disagiati e in genere alla promozione di tutte le realtà che vanno incontro ai bisogni della nostra società. Partecipando a una delle corse Non Competitive del sabato pomeriggio supporterai una delle Associazioni/Fondazioni che corrono insieme a noi per un mondo migliore. PROGETTO “CORRI COL CUORE": Sport PRO-MOTION A.S.D. donerà l'intero incasso che l’Associazione/Fondazione benefica partecipante all'evento incasserà grazie alle iscrizioni alle Corse Non Competitive (euro 5,00/persona) da  1km Charitywalk alle 14.30 e 4,2km Minimarathon alle 14.45. Gli importi raccolti da ogni Associazione/Fondazione verranno riconosciuti alle stesse al termine delle Corse Non Competitive.

BATTELLI E AUTOBUS PER LA 10KM - ll giorno di gara tutti i battelli del Comitato Organizzatore potranno essere utilizzati gratuitamente dagli iscritti dietro presentazione del pettorale o “Lettera Conferma Iscrizione”. Gli accompagnatori potranno usufruire del servizio con le seguenti tariffe applicate sulla tratta Verbania - Intra > < Stresa: Corsa singola 5 €, Libera circolazione 10 €  (biglietto senza limite di corse), Sotto 6 anni gratuito. I biglietti potranno essere acquistati di fronte agli imbarcaderi nelle postazioni dedicate LMHM dove sarà presente il nostro personale.

ATTENZIONE! Il C.O. garantisce la capienza complessiva necessaria allo spostamento di tutti i partecipanti ma non la capienza per le singole corse. Consigliamo pertanto di posteggiare a Verbania ritornandovi dopo la gara con i battelli messi a disposizione dal C.O. (navigazione 25 minuti).

STRESA
(orario partenza)

INTRA
(orario arrivo) 

08:40

09:05*

09:50

10:15

13:00

13:25

14:10

14:35

* ATTENZIONE: Corsa consigliata per il ritiro pettorale c/o lo SPORT EXPO al mattino

INTRA
(orario partenza)

STRESA
(orario arrivo) 

09:15

09:40

11:20

11:45

13:35

14:00

NOTA: Sulla tratta operano anche i battelli di linea della Navigazione Lago Maggiore; info e orari su www.navigazionelaghi.it

Servizio Trasporto BUS NAVETTE - Il giorno di gara, tutti i partecipanti alla 10K potranno utilizzare gratuitamente, dietro presentazione del proprio pettorale, i BUS NAVETTE del C.O. che collegheranno lo Sport Expo (ritiro pettorali) con l'area partenza della 10K (Verbania Fondotoce - località Piano Grande, fronte Provincia VCO). Partenza Unica BUS NAVETTE ore 10:30


13/04/2018
BoClassic 2019
Terni Half Marathon
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it