Venicemarathon

naugurata la "casa" della Huawei Venicemarathon. Domani è il giorno di Alì Family Run del Parco San Giuliano

 Il villaggio della 34^ Huawei Venicemarathon è stato ufficialmente aperto. Molte le autorità del territorio che questa mattina hanno voluto dare il benvenuto ai maratoneti, tagliando il nastro del 29^ Exposport Venicemarathon Village.

Sul palco dell'Area Eventi, dopo i discorsi introduttivi del presidente di Idea Venezia Stefano Fornasier, del presidente di Venicemarathon Piero Rosa Salva e del General Manager Lorenzo Cortesi, il benvenuto a Venezia è stato del vicesindaco del Comune Luciana Colle e dall'atleta parlimpica, conduttrice televisiva e Onorevole Giusy Versace, testimonial quest'oggi della maratona solidale "Venicemarathon Charity Program" .

"Lo sport è integrazione, inclusione e benessere psico fisico - ha detto Giusy Versace - e per questo con la mia onlus Disabili No Limits siamo felicissimi di far parte, anche quest'anno, del programma di solidarietà legato alla Maratona di Venezia. Assieme all'azienda islandese Ossur che mi fornisce le protesi da corsa, oggi e domani nel nostro stand faremo provare a tutti dei 'Walker', ovvero piedi in carbonio che permettono ai tutti di provare le sensazioni di coloro che corrono con delle protesi alle gambe".

LEGGI ANCHE: TUTTO SULLA MARATONA DI VENEZIA

La vice sindaco Luciana Colle ha invece dichiarato che domenica sarà al via della 10k assieme all'assessore al turismo Paola Mar e al presidente del consiglio comunale Ermelinda Damiano, anche loro presenti questa mattina al taglio del nastro. Un bell'esempio di come la Venicemarathon stia diventando davvero patrimonio di tutti. In rappresentanza del Comune di Venezia, erano presenti anche l'assessore alle politiche sociale Simone Venturini e il consigliere comunale Matteo Senno e per l'Istituzione Bosco e Grandi Parchi, il presidente Giovanni Caprioglio.

L'area fieristica con i suoi 3.000 mq espositivi accoglierà in questi giorni il passaggio di oltre 20.000 persone non solo per ritirare il pettorale e il pacco gara, ma anche per visitare le moltissime aziende espositrici del settore sportivo, turistico, del benessere e del tempo libero e per assistere ai numerosi eventi in programma. L'ingresso è gratuito e gli orari di apertura saranno: venerdì 25 ottobre (10 – 20), sabato 26 ottobre (9 – 20).

Il giorno della vigilia della 34^ Huawei Venicemarathon sarà dedicato alla promozione sportiva rivolta ai giovani studenti e alle famiglie. Domani mattina, infatti, il Parco San Giuliano di Mestre diventerà l'arena dell'ultima tappa delle Alì Family Run di Mestre e i verdi viali del parco, che domenica applaudiranno il passaggio dei maratoneti, domani accoglieranno una scatenata folla di giovani che si riverserà lungo i 4 km del percorso. Il ritrovo è previsto alle ore 9 (ingresso Porta Blu) e la partenza alle ore 10. Le iscrizioni sono ancora aperte e ci si potrà registrarsi anche domani mattina presso lo stand di 1/6 H Sport fino ad esaurimento posti.

Gli iscritti sono già più di 5.000 e moltissime le scuole partecipanti. La più numerosa si conferma essere ancora una voltal'istituto superiore "Bruno Franchetti" di Mestre con quasi 700 iscritti, seguito dall'istituto veneziano "Marco Polo" e dal'Istituto Tecnico Industriale Statale "Carlo Zuccante". In tutto, sono 20 le scuole e gli istituti comprensivi che prenderanno parte alla Alì Family Run. Si inserisce in quest'elenco anche la Scuola Primaria "R. Fucini".

Domani alle ore 17.30, per la prima volta a Venezia, sarà celebrata la Messa del Maratoneta nella chiesa di San Zulian (Calle Specchieri San Marco), promossa da Athletica Vaticana, la rappresentativa sportiva della Santa Sede. Al termine della Messa verrà impartita la benedizione degli sportivi e sarà recitata anche la “Preghiera del maratoneta”, tradotta in 37 lingue tra cui arabo e cinese ma anche etiope e swahili. Anche il Patriarca di Venezia, Sua Eccellenza Mons. Francesco Moraglia, ha scritto una lettera indirizzata a tutti i maratoneti che verrà letta domani sera durante l'omelia, con passaggi d'incoraggiamento agli atleti davvero molto emozionanti.


25/10/2019
Calendario Maratone
Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it