Copenhagen Half Marathon

Le parole di Sifan Hassan dopo lo straordinario record europeo sulla Mezza Maratona fatto segnare a Copenhagen

In condizioni climatiche ideali la 25enne olandese Sifan Hassan ha distrutto il primato mondiale di Mezza Maratona che resisteva dal 2007: 65'15" il crono finale, a soli 24" di distanza dal record del mondo. Joan Chelimo Melly, favorita della vigilia, si deve accontentare del terzo posto dopo aver guidato a lungo la gara facendo segnare un passaggio record al 5°km (15'06").
 
 
"Ho pensato più volte che stavo per morire! il ritmo è stato durissimo ma sono riuscita a risalire" ha detto la neo primatista europea che aveva corso, molto più lentamente, una 21.097km nel 2011.
 
La Melly è letteralmente crollata negli ultimi chilometri soffrendo anche il rientro dell'etiope Abadel Yeshaneh Brihane (65'46").
 
Gli organizzatori hanno sognato a lungo un primato anche al maschile: dopo un passaggio ai 10km in 28'10" saranno addirittura 8 gli atleti capaci di chiudere sotto i 60' al traguardo: vince Daniel Kipchumba in 59'06" eguagliando il suo primato fatto segnare al aprile alla Lago Maggiore Half Marathon. 
 
"Sono davvero felice, ho provato ad aumentare il ritmo negli ultimi 5km ma il vento era troppo forte" ha detto il vincitore.
 

16/09/2018
Parma Marathon


Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it
Immagine MarathonWorld.it