Giro del Lago di Levico

Il maltempo blocca il Giro del Lago di Levico, cancellata la gara trentina di domenica 2 giugno

Foto di Organizzatori

La volontà di cominciare la stagione 2024 con il «Giro del Lago di Levico», per fare assaggiare ai runner una parte del percorso de «La 30 Trentina», era tanta, così come la voglia dei concorrenti di affrontare il periplo del bacino, ormai tradizionale evento primaverile, per misurare il proprio stato di forma e godersi il contatto con un ambiente naturale particolarmente suggestivo. Purtroppo, però, a mettere i bastoni fra le ruote a organizzatori e runner è intervenuto il maltempo, che a metà maggio ha infierito sul tracciato, provocando una frana che ha costretto l’asd Non Solo Running ad annullare l’appuntamento. Una scelta dolorosa, ma legata ad inderogabili ragioni di sicurezza. L’appuntamento con questa sfida, che era in programma il 2 giugno, è dunque rimandato all’anno prossimo.


A tutti gli atleti verrà naturalmente restituita la quota di iscrizione, a meno che non vogliano utilizzare la cifra per garantirsi un pettorale della prossima «La 30 Trentina», in programma domenica 29 settembre. Per quanto concerne questa gara, il flusso delle iscrizioni è costante e fa segnare un interessante incremento delle richieste rispetto al 2023. Va ricordato che da oggi, 1 giugno, la quota da versare sale a 35 euro, cifra che rimarrà bloccata fino al 31 luglio, quando aumenterà di altri 5 euro. Per quanto concerne la Duo Half da oggi una coppia si può iscrivere versando 42 euro, che diventeranno 48 dal 1° agosto.

?

Nel frattempo il comitato organizzatore prosegue nella promozione della competizione e questo fine settimana sarà presente alla «Cortina Dobbiaco Run» con un proprio stand.