100km del Passatore

Tutti gli eventi collaterali in programma in vista della 47ma edizione della 100km del Passatore 2019

Come ogni anno sono tante le iniziative che faranno da corollario alla 100 km del Passatore, l’ultramaratona più apprezzata del mondo giunta alla 47^ edizione, vantando per quest’annata il record d’iscritti degli ultimi 20 anni con ben 3270 runners attesi al via. La corsa, anche quest’anno denominata “Le vie del Sangiovese”, è resa possibile anche grazie agli sponsor Consorzio Vini di Romagna, BCC Credito Cooperativo Ravennate Forlivese e Imolese, Banco Fiorentino Mugello Impruneta e Signa, Coop Alleanza 3.0, Natura Nuova, Moreno, Decathlon, Saucony e Kiron.


Da lunedì 20 maggio a domenica 26, alla Galleria Comunale d’Arte del Voltone della Molinella, a Faenza, sarà possibile apprezzare la mostra fotografica "100 meravigliosi chilometri”, a cura di Gianni Zampaglione, per rivivere tutte le tappe più importanti del percorso che, dal 1973, collega la città di Firenze a quella di Faenza. In seguito all’inaugurazione della suddetta mostra, prevista per le 18,30, si terrà la conferenza stampa di presentazione della 47^ 100 km del Passatore, nella quale verranno illustrate le principali novità dell’edizione 2019 che sarà a forte carattere ‘ecosostenibile’ grazie alla partecipazione dell’amico e runner Don Luca Ravaglia.

LEGGI ANCHE: LO SPECIALE PASSATORE 2019

Il 20 maggio si terrà inoltre l’inaugurazione della mostra “FaienceX100 – Le ceramiche faentine premiano la 100 km del Passatore” e saranno premiati gli alunni vincitori del concorso della medaglia celebrativa riservato agli studenti del Liceo Artistico Torricelli-Ballardini (tema incentrato sul genio di Leonardo Da Vinci a 500 anni dalla sua scomparsa), oltre che del manifesto edizione 2020 (corso grafico pubblicitario dell’IPS Persolino-Strocchi di Faenza). Cinque le staffette in programma nella giornata del 25 maggio 2019: “Gioca sport”, la cui partenza è prevista da Punta degli Orti alle 17 con arrivo alle 19.30 in piazza del Popolo; “Anchi’io Corro x 100 Km di solidarietà” organizzata da asd autismo a partire dalle 20; la staffetta curata da asd disabili che scatterà da Bocca dei Canali con arrivo alle 20; quella degli alunni dell’istituto comprensivo “Faenza San Rocco” (partenza 15,30 da Marradi/Biforco e arrivo a Faenza alle 20,45) e la 50x1000 dello Csi Faenza e Atletica 85 che partirà alle 16,45 dal passo della Colla di Casaglia e il cui arrivo è atteso per le 21,15 in piazza del Popolo. Il 22 maggio 2019 un gruppo di faentini amatori che ha intrapreso la Firenze-Faenza negli ultimi anni vi aspetta invece con la serata “Uno, Nessuno, 100 km” curata da Davide Neri e promossa all’interno della Wellness Week: al termine della testimonianza fornita dai runner, è prevista partenza da Piazza del Popolo di Faenza per effettuare la camminata in notturna della Colonia di Castel Raniero. Nella serata verranno analizzate le fasi di preparazione, gestione e superamento della corsa con i contributi di Alessandra Erbacci, Claudio Leonardi, Giovanni Zauli, Silvia Gaudenzi, Elisabetta Valtieri, Massimo Moretti (WASP) e Leo Callini della associazione sportiva Leopodistica.

Il 24 maggio 2019, dalle 20:30 alle 23, alla Galleria Comunale d’Arte del Voltone della Molinella, torna l’appuntamento con Ekis Mental Coaching, programma di allenamento mentale rivolto alla preparazione ed alla corretta gestione dal punto di vista mentale della Cento da parte dei runner. La serata sarà condotta da Andrea Zavaglia di Ekis che, ricordiamo, è azienda leader nei servizi di coaching, consulenza e formazione che opera nel mental coaching sportivo dal 1995. Ricordiamo che per quanto concerne l’edizione 2019 della Cento, il ritrovo degli atleti per il ritiro dei pettorali è previsto sabato 25 maggio alle 10,30 in piazza Vittorio Veneto (Cascine) di Firenze mentre, la partenza, è fissata alle 15 da piazza del Duomo come accaduto lo scorso anno. Il 25 maggio, alle 18, ad animare piazza del Popolo ci saranno gli storici speaker Daniele Menarini e Danny Frisoni che vi racconteranno la storia della 100 km del Passatore con immagini e filmati proiettati sul maxischermo.

Lo stand gastronomico sarà curato dal Rione Nero ed è previsto intrattenimento musicale a partire dalle 18,30. In viale Marconi, dalle 19, Luca Piazza presenterà “Ultimo km”, con musica e animazione, accompagnando con la sua energia i runner al traguardo. Ad applaudire i vincitori con il suono delle chiarine sarà il Gruppo Municipale di Faenza del Palio del Niballo. Per quanto concerne domenica 26 maggio 2019, Luca Piazza riprenderà con il suo intrattenimento sempre in viale Marconi a partire dalle 8,30, precedendo l’inizio delle premiazioni in piazza del Popolo alle 9,30. Oltre alle classifiche generali del campionato italiano di specialità 100 km, delle categorie maschili e femminili e del campionato croato, saranno stilate le classifiche dei romagnoli e faentini, sarà eletto il miglior esordiente e saranno proclamati i risultati dell’undicesima edizione del Trittico di Romagna.


16/05/2019
French Riviera Marathon
Trento Half Marathon
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it