CorriTrieste

Ci sarà Giovanna Epis al via della CorriTrieste il programma domenica prossima sulla distanza dei 10km

E’ Giovanna Epis il nome di spicco della 18esima edizione della Corritrieste che prender il via domenica alle ore 9:30 da Largo Città di Santos. La portacolori dei Carabinieri svolgerà sul percorso giuliano un nuovo test sui 10 km, a due settimane dalla vittoriosa prova di Milano alla Forlanini Run Free, chiusa in 33’51”.

Il tracciato triestino potrebbe anche favorire un suo assalto alla miglior prestazione nazionale della stagione, in possesso della naturalizzata ucraina Sofiia Yaremchuk con 32’52”. E’ chiaro che la sua prestazione andrà inquadrata nell’ottica della maratona olimpica, per la quale la Epis è in preparazione ed è già selezionata.

Il comitato organizzatore presieduto da Michele Gamba sta continuando intanto a costruire un cast di prim’ordine, che in campo maschile prevede la presenza già annunciata di Italo Quazzola (Atl.Casone Noceto): anche per lui quello di Trieste sarà un test in vista della Coppa Europa dei 10000 del prossimo 5 giugno a Birmingham. Con lui Marco Giudici (Sport Project Vco), reduce dal PB sui 5000 in 14’02”25.

Le iscrizioni sono continuate ad affluire, frutto anche della migliorata situazione pandemica nel Paese e delle conseguenti maggiori libertà di spostamento. La gara si svolgerà comunque nel pieno rispetto dei protocolli antiCovid, con i concorrenti che saranno divisi in griglie da 500 per la partenza e che dovranno affrontare i primi 500 metri continuando a indossare la mascherina, mentre una nuova sarà loro consegnata appena dopo il traguardo.

Ci sarà ancora opportunità per aderire alla gara nel weekend, versando 25 euro ai tavoli della segreteria. Il percorso, un circuito di poco più di 3 km disegnato all’interno del Porto Vecchio, da coprire tre volte, è già stato misurato. Trieste è pronta per una domenica podistica all’insegna del passato, ma proiettata verso il futuro.


18/05/2021
Calendario Maratone 2022
Verdi Marathon 2022
Sport Hotels