Adamello Ultra Trail

Tutto pronto nel comprensorio Pontedilegno-Tonale: parte venerdì 23 settembre, l’ottava edizione dell’evento di ultra running

Foto di Maurizio Torri


Poche ore e sarà ancora una volta Adamello Ultra TrailDomanivenerdì 23 settembre alle ore 7.00, prenderà il via l’ottava edizione dell’evento di ultra running sui camminamenti della Grande Guerra nel Comprensorio Pontedilegno-Tonale. Un appuntamento che unisce il lato agonistico di una sfida con sé stessi, ancora prima che con gli avversari, e la promozione e la tutela di un territorio unico a livello mondiale, ricco di natura e storia.

 

Adamello Ultra Trail attraversa infatti il Parco Naturale dell’Adamello e il Parco Nazionale dello Stelvio tra Alta Valle Camonica e Alta Val di Sole, percorrendo sentieri e luoghi teatro del primo conflitto mondiale. Saranno in totale 719 gli atleti pronti a sfidarsi lungo il percorso su tre distanze17090 e 35 km. Per le due gare più lunghe si parte e arriva al Centro Eventi di Vezza d’Oglio (Via De Piano 1), vero e proprio quartier generale della manifestazione. La distanza corta di 35 km parte invece da Monno, per poi arrivare ancora una volta a Vezza d’Oglio. 18 i Paesi rappresentati per un totale di 94 iscritti stranieri (50 un anno fa), con Svizzera e Belgio a fare la voce grossa (20 atleti ciascuno): oltre 150 gli atleti bresciani impegnati. 

 

Otto i comuni attraversati: Vezza d’Oglio, Vione, Incudine, Temù, Ponte di Legno Edolo Monno in Lombardia (Brescia), Vermiglio (Trento) in Trentino. Con 690 metri s.l.m, Edolo rappresenta il punto più basso della gara, mentre il Passo dei Contrabbandieri è quello più alto con 2681 m s.l.m. Nel mezzo tanto, tantissimo saliscendi che testerà la resistenza fisica e mentale degli atleti: 11.500 metri di dislivello positivo per la distanza lunga, 6.050 per quella intermedia e 1.700 per la corta. Oltre 300 i volontari dispiegati lungo i sentieri di gara, per presidiare il percorso e supportare i concorrenti giorno e notte: insieme agli atleti, porteranno ancora una volta a oltre mille il totale di persone che calcheranno i percorsi del comprensorio nel solo weekend di gara.

 

Nel 2021 vincitori furono Roberto Mastrotto (ITA) e Denise Zimmermann (SUI) per la 170 km, Walter Manser (SUI) ed Eva Maria Sperger (GER) per la 90 km, Hugo Ralet (BEL) e Raffaella Rossi (ITA) per la 35 km. Manser e Rossi saranno al via per difendere il titolo, mentre un contrattempo familiare ha fermato all’ultimo Zimmermann dalla rincorsa al bis.

 

Al di là del valore sportivo, Adamello Ultra Trail è anche un mezzo per mantenere fruibili i sentieri dell’Alta Valle, presi spesso d’assalto anche da cicloturisti ed escursionisti. Fortemente consapevoli del valore di questo evento sono quindi gli enti pubblici e territoriali, che hanno riconfermato il loro sostegno ad Adamello Ultra Trail: Regione LombardiaUnione dei Comuni dell’Alta Valle CamonicaComunità Montana di Valle Camonica e Consorzio Pontedilegno-Tonale, così come le associazioni locali. Per garantire la massima sicurezza, l’organizzazione sarà anche coadiuvata dal Soccorso Alpino, dalla Protezione Civile, dai Vigili del Fuoco e dagli Amici del 118.

 

Dopo l’Adamello Trail Junior di domenica 18 settembre, che ha coinvolto 120 partecipanti a Vione, le operazioni preliminari sono scattate già nella giornata di oggi, giovedì 22 settembre. Alle 14 apertura dell’ufficio gara con ritiro del pettorale al Centro Eventi di Vezza d’Oglio, mentre alle 20 consueto briefing tecnico nella piazza principale del paese camuno. Da domani, venerdì 23, via alle gare: alle 7.00 la 90 km, alle 9.00 la 170 e il sabato alle 14.00 la 35 km.

 

“La macchina organizzativa è in moto da mesi per questo weekend – è stato il commento dell’ASD Adamello Ultra Trail, comitato organizzatore dell’evento -. Siamo certamente contenti della risposta da parte degli atleti e non vediamo l’ora di mettere in mostra ancora una volta le nostre montagne ed i nostri sentieri, pronti a lasciare il segno nella testa e nel cuore dei partecipanti”.


IL PROGRAMMA DELL’EVENTO

 

Giovedì 22 settembre, ore 14.00: Apertura operazioni preliminari Adamello Ultra Trail (Via del Piano, 1, Vezza d’Oglio)

Giovedì 22 settembre, ore 20.00: Briefing tecnico (Piazza IV Luglio, Vezza d’Oglio)

Venerdì 23 Settembre, ore 7.00: Partenza Adamello Trail 90 km (Via del Piano, 1, Vezza d’Oglio)

Venerdì 23 Settembre, ore 9.00: Partenza Adamello Ultra Trail 170 km (Via del Piano, 1, Vezza d’Oglio)

Sabato 24 Settembre, ore 14.00: Partenza Adamello Trail 35 km (Piazza IV Novembre, Monno)

Sabato 24 Settembre, ore 16.30: Premiazioni 90 km e intrattenimento con Radio VivaFM (Via del Piano, 1, Vezza d’Oglio)

Sabato 24 Settembre, ore 19.30: Spiedo (Via del Piano, 1, Vezza d’Oglio)

Domenica 25 Settembre, ore 14.00: Premiazioni 170 km e 35 km (Via del Piano, 1, Vezza d’Oglio)