Lago Maggiore Marathon

E’ confermata la 10ma edizone della Sportway Lago Maggiore Marathon, l’1 novembre si corre da Arona a Verbania

Sport PRO-MOTION A.S.D., viste le normative in merito alla ripresa degli eventi sportivi emanate dal governo e recepite dalla FIDAL comunica che la 10^ SPORTWAY Lago Maggiore Marathon in programma domenica 1 novembre 2020 è confermata.

“Vogliamo ripartire perché crediamo che il mondo dei grandi eventi sportivi non possa più stare al palo - afferma Paolo Ottone Presidente della società sportiva che organizza l’evento -, siamo sicuri anche che tantissimi runners non vedano l’ora di riattaccarsi il pettorale e siamo altresì certi che tutti rispetteranno le norme restrittive che dovremo adottare. La LMM si terrà con inevitabili variazioni rispetto alle edizioni standard, cambiamenti che hanno il chiaro obbiettivo di tutelare i partecipanti e gli addetti che operano nei vari settori dell’evento; ad esempio non ci saranno spogliatoi e docce, verranno utilizzati CHIP monouso e la cerimonia di premiazioni sarà ridotta al minimo.

Nelle prossime ore pubblicheremo il regolamento aggiornato in base alle norme contenute nel protocollo FIDAL così da rendere chiare le regole che andranno rispettate rigorosamente da tutti”.

Il Presidente Paolo Ottone continua così nell’illustrare la confermata SPORTWAY Lago Maggiore Marathon: “Crediamo infine che il rilancio del sistema turistico nazionale e soprattutto locale possano trarre enorme vantaggio dalla ripresa anche degli eventi sportivi internazionali come la Lago Maggiore Marathon; ci auguriamo che la Regione Piemonte continui a sostenere la manifestazione per darci le necessarie garanzie per poter proseguire negli anni a venire dove mai come adesso le ricerche di mercato più accreditate indicano gli eventi sportivi come investimenti strategici per il comparto turistico e la promozione”.

PERCORSO  - Confermato il “percorso più panoramico d’Italia” che cambia rispetto all’anno scorso e diventa ancora più suggestivo e spettacolare con un ritorno alle origini sul tracciato Arona-Stresa-Verbania.

La LMM tornerà quindi a coinvolgere due Province: Novara e Verbano-Cusio-Ossola e ben sette Comuni toccati dal percorso: Arona, Meina, Lesa, Belgirate, Stresa, Baveno e Verbania.

DISTANZE - Il programma gare prevede ben tre distanze differenti: la distanza di Maratona 42,195km, la nuova 33 KM che partirà da Arona con arrivo diretto a Verbania ed infine la Mezza Maratona 21,097km con arrivo a Stresa.

Annullata invece la distanza 10 KM che presentava i più alti rischi in quanto vedeva partenza/arrivo ubicati a Verbania Pallanza.

INFO-ISCRIZIONI - Tutte le informazioni sulla LMM sono reperibili su www.LAGOMAGGIOREMARATHON.it così come le quote iscrizione alle varie distanza parte dell’evento.

Per andare incontro a chi vuole iscriversi e prendersi del tempo aggiuntivo per decidere, la scadenza fascia iscrizioni in programma a fine agosto è stata posticipata a fine settembre con l’aggiunta dell’opzione di consegna del pettorale a domicilio (servizio a pagamento) in quanto il ritiro allo Sport Expo di Verbania sarà possibile solo nelle giornate di venerdì e sabato e non il giorno di gara. 

Aggiunge ancora Paolo Ottone: “Non ci immaginavamo una decima edizione così particolare, ma ci vogliamo provare anche lanciando la nuova campagna promozionale social “#IOCORROINITALIA” per sensibilizzare i runners italiani a correre le gara italiane dando supporto alle tante gare podistiche nostrane che non hanno nulla da invidiare a quelle estere”.

Sport PRO-MOTION A.S.D. spera vivamente che la SPORTWAY Lago Maggiore Marathon possa segnare la ripresa dei grandi eventi sportivi in Piemonte ed in tutta la nostra stupenda penisola.


27/08/2020
Calendario Maratone 2021
Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
Gli speciali di MarathonWorld.it