Mezza Maratona

E' confermata per domenica 13 dicembre la Mezza Maratona Terre d’Acqua di Trino Vercellese: ecco come partecipare

“Con l’aiuto di tutti, ce la possiamo fare…”. Recita così il volantino della 14esima edizione della Mezza Maratona Terre d’Acqua che Trino Vercellese (VC) ospiterà domenica 13 dicembre. In queste settimane di piena seconda ondata di pandemia e di conseguenti annullamenti a pioggia di eventi podistici, l’annuncio del GP Trinese e dell’Asd Non Vedenti Torball Club è uno squarcio nel cielo buio. La gara, valida quale campionato regionale Fidal, vuole essere un messaggio di speranza per tornare a correre presto tutti insieme, nel 2021, mettendosi alle spalle questo brutto e lungo periodo.

La mezza maratona si svolgerà naturalmente nel pieno rispetto dei dispositivi sanitari in vigore: si partirà quindi scaglionati, indossando la mascherina per i primi 500 metri. Saranno previsti ristori idrici con bottigliette d’acqua sigillate ai km 5-10-15, da gettare negli appositi contenitori dopo 200 metri dai tavoli.

Al termine della gara bisognerà nuovamente indossare la mascherina e alla riconsegna del chip si potrà ritirare il premio di partecipazione consistente in uno zainetto e nel pacco ristoro. Premiazioni pubbliche solo per i primi arrivati, gli altri premi saranno consegnati dagli organizzatori in via privata all’ufficializzazione delle classifiche. Verranno premiati i primi 3 assoluti e di categoria uomini e donne e i 3 gruppi più numerosi.

Le iscrizioni, del costo di 21 euro, andranno effettuate rigorosamente entro il 10 dicembre nella modalità online. Le partenze inizieranno alle ore 10:00 da Piazza Comazzi con le categorie femminili. Sarà una domenica diversa dal solito, per una gara che, anche se allestita in condizioni particolari, proprio per questo assume un significato particolare, nella quale esserci sarà un importante messaggio di fiducia.


27/11/2020
Calendario Maratone 2021
Allenati con MarathonWorld.it
Le Recensioni di MarathonWorld.it