Stramilano

Antony Kimtai e Anchinalu Dessie Genaneh vincono la Stramilano 2024, primati personali per Francesco Guerra ed Elisa Palmero

Foto di Organizzatori


Kenya ed Etiopia sul gradino più alto del podio della 51ma edizione della Stramilano, la storica 21.097km andata in scena nella mattinata di domenica 24 marzo 2024.


A tagliare per primo il traguardo è stato Antony Kimtai, atleta classe 1998 già secondo a Napoli lo scordo febbraio, che ha fermato il cronometro dopo 1:00:31. Kenya nelle prime 6 posizioni con Vincent Kimutai Towett (1:00:41) e Simon Mwangi Waithira (1:00:43) che hanno completato il podio.


Francesco Guerra primo italiano, decimo in 1:03:19 all'esordio sulla distanza, davanti a Luca Alfieri, 11mo in 1:03:47.


Al femminile netta affermazione di Anchinalu Dessie Genaneh che dopo il terzo posto dello scorso anno vince in 1:07:55. Dietro di lei Morine Gesare Michira (1:08:13) e la croata Matea Parlov Kostro (1:11:14).


Quarto posto per Elisa Palmero, il suo 1:11:40 vale l'ingresso nella Top30 delle liste italiane all-time. Giovanna Selva è sesta in 1:14:09, dietro di lei personale per Benedetta Coliva con 1:14:52.


ISCRIVITI AI NOSTRI SERVIZI GRATUITI:  CANALE WHATSAPP - TELEGRAM - NEWSLETTER


Risultati completi nel link sottostante


I RISULTATI COMPLETI