Magraid

Ha preso il via l'11ma edizione di Magraid: ecco come è andata la prima tappa di 20km

Questa sera ha preso il via l'11^ edizione di Magraid, la corsa nella steppa dei Magredi friulani, con la prima tappa da 20 chilometri dell'ultramaratona 100 km. Il Campo Base della manifestazione organizzata dall'A.S.D. Triathlon Team è allestito in località Parareit a Cordenons e proprio da qui, alle 20.00 in punto, 150 runner provenienti dall'Italia e dall'estero hanno iniziato il viaggio lungo tre giorni nella spettacolare location dei Magredi del Cellina-Meduna. La 1^ tappa è stata vinta dal runner di Cuneo Luca Laratore in 1:16:04. Secondo posto per l'udinese Ivan Zufferli in 1:19:46, mentre in terza posizione è arrivato il 23enne inglese Josh Sambrook in 1:22:34. Tra le donne la vittoria di tappa è andata all'udinese Paola Floretti in 1:34:47, seconda piazza per la perugina Lorena Piastra (1:36:29), terzo posto per la piemontese Francesca Curioni in 1:43:13.


Sabato si disputa la tappa "ultramarathon" da 55 chilometri, denominata "Grave", con partenza alle 10.00 dall'azienda "I Magredi" di Domanins di San Giorgio della Richinvelda (alle 16.30 l'arrivo stimato dei primi runner). Nel pomeriggio, oltre alla 100 Km, due eventi da non perdere all'insegna della solidarietà, cioè la staffetta podistica 2x1 ora "Magraid for SLA", la novità di quest'anno, il cui ricavato sarà devoluto alla sezione di Pordenone di A.S.L.A. Onlus (iscrizioni sul posto e partenza alle 17.00). Alle 18.00, invece, ci sarà la 10^ edizione della marcia non competitiva adatta a tutti "Magrave - 2° Memorial Paola Franzo", che si svolgerà su percorsi da 6/12 Km nel sito magredile, con partenza alle ore 18.00 e iscrizioni sul posto. Tutte le donne sono invitate a correre in rosa. A seguire cena per tutti al Campo Base al Parareit di Cordenons.


16/06/2018
Parma Marathon


Trento Half Marathon
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it
Foto: Organizzatori