Prato Half Marathon

Burundi protagonista nella 34ma edizione della Mezza Maratona di Prato: vincono Lin Ndayifukamye e Cavaline Nahimana

Foto di Organizzatori



Una festa dello sport a Prato, sia per chi correva o camminava, ma anche per i tanti che hanno applaudito lungo il percorso i podisti. Un successo di numeri con oltre 4000 presenze nella due giorni della manifestazione e soprattutto una bella coreografia davanti al Castello dell'Imperatore con tanti partecipanti provenienti da tutta la Toscana e numerosi turisti che hanno voluto correre la 34° Prato Half Marathon Maratonina Città di Prato. Una domenica con un bel sole caldo e davvero tanta partecipazione grazie a chi ha corso con l'amico a quattro zampe, i camminatori insieme a Milena Megli e per la Stracittadina. Il via è stato dato dal Questore di Prato Dr. Pasquale Antonio De Lorenzo e prima della partenza è stato ricordato Gio (Giovanni Iannelli) con un grosso applauso e il numero 1522 contro la violenza sulle donne. I primi a partire sono stati i Maratonabili che hanno entusiasmato viale Piave e poi a seguire è stata un’onda con la partenza dei competitivi (oltre 1000) e di tutte le manifestazioni correlate. Una festa che ha contagiato tutti e che ha visto come vetrina la coreografia del Castello dell'Imperatore e di Piazza delle Carceri. Al traguardo è stato Lin Ndayifukamye (Atletica Castello) in 1h05'37" a vincere davanti e Leonce Bukuru (Atletica Cosenza K42) 1h08'32" e terzo Girma Castelli (Orecchiella Garfagnana) 1h10'07".



ISCRIVITI AI NOSTRI SERVIZI GRATUITI:  CANALE WHATSAPP - TELEGRAM - NEWSLETTER

I CALENDARI 2024: MARATONA - MEZZA - INTERNAZIONALE

I RANKING DI MARATHONWORLD.IT: MARATONA - MEZZA - LISTE ITALIANE





Foto di Organizzatori


Al femminile conquista il podio più alto Cavaline Nahimana in 1h14'21" davanti a Emily Chepkenoi 1h17'37" e terza Alice Tambini (Circolo Minerva) 1h25'11" premiati dal Vice Sindaco Simone Faggi. A vincere il 23° Trofeo Cna memorial Daniele Biffoni per i migliori pratesi Fabio Marinelli (Podistica Medicea) e Simona Innocenti (Atletica Prato) premiati dal presidente di Cna Leandro Vannucci e dal Sindaco Matteo Biffoni appena arrivato al traguardo con il tempo di 2h08’20” ore. Il Trofeo Coni Memorial Stefano Balestri è stato assegnato all’Avis e lo ha consegnato la famiglia Balestri insieme al delegato del Coni di Prato Massimo Taiti. Per le società il 9° Trofeo Carrozzeria Mg Memorial Alberto Guidoreni è stato assegnato alla Podistica Pratese ed è stato consegnato dalla moglie Francesca e dai figli mentre il 47° Trofeo Romano Borselli è stato assegnato alla Podistica 29 Martiri mentre il 34° Trofeo Daddi Mario ha visto protagonista la Podistica Medicea; a seguire Mezzana Le Lumache, Montecatini Marathon, Risubbiani, Misericordia Aglianese, Ets Regalami un Sorriso e Maratonabili.

 

La manifestazione valida anche come campionato toscano di mezza maratona ha consegnato ai vincitori le maglie per ogni categoria e sono state premiate le società Fidal con più partecipanti dove al femminile ha dominato l’ Orecchiella Garfagnana mentre al maschile è stata premiata l’Atletica Prato. Il 1° Trofeo Oratorio S. Anna è andato al più giovane vincitore del campionato toscano e precisamente per la categoria Juniores a Romeo Biancalani (Toscana Atletica Jolly) consegnato dai ragazzi dell’Oratorio S. Anna. La 5° Coppa Emanuele Bartolini è stata assegnata all’atleta proveniente da più lontano e quarto assoluto lo svedese Klas Johansson mentre la 5° Coppa Avis Prato è andata alla società di Grosseto Truck & Field Master Gross . Per la Fido Running ha vinto Poldo in coppia con Massimo davanti a Love e Turbo. Sul percorso tanta gente e la musica che ha dato il ritmo ai podisti come i pace maker con le vele e soprattutto un bel legame con la città. Il servizio sanitario è stato a cura della Misericordia di Prato, il servizio fotografico a cura della onlus Regalami Un Sorriso che ha messo in strada anche tutti i pace maker che davano il tempo alla corsa. L'applauso più grande per Mila Carmagnini SF70 della 29 Martiri che ha chiuso la gara conquistando la maglia di campionessa toscana Oro.

 

Risultati completi nel link sottostante


I RISULTATI COMPLETI