Venicemarathon

Al grido di “Forza Alex” via al Charity Program legato alla Venicemarathon 2020 “Special Edition”

Anche il Charity Program non si ferma! Chi parteciperà alla Venicemarathon Virtual 42K &10K (dal 25 ottobre al 1 novembre) potrà scegliere anche quest’anno di correre per una buona causa, donando o acquistando pettorali solidali messi a disposizione dalle diverse Onlus aderenti all’iniziativa, tutti al grido di “Forza Alex”.

Alex Zanardi è infatti, da oltre 10 anni, il testimonial della maratona solidale legata alla Venicemarathon e anche quest’anno il suo progetto “Obiettivo 3” sarà come sempre in prima linea, anche e soprattutto per desiderio della moglie Daniela.

Inizia da oggi, quindi, il programma di raccolta fondi promosso da Venicemarathon in collaborazione con Rete del Dono, che dal 2014 (anno di inizio del progetto) ha raccolto quasi un milione di euro. Per partecipare basta entrare nella pagina dedicata, presente sul sito ufficiale della maratona www.venicemarathon.it, scegliere la Onlus da aiutare e raccogliere fondi grazie anche alla generosità di amici e famigliari, coniugando così il gesto sportivo con l’impegno solidale. La raccolta infatti si basa sul “personal foundraising” ovvero il coinvolgimento di maratoneti che diventano ambasciatori di un progetto solidale e si attivano a raccogliere fondi


Ad oggi, le associazioni aderenti sono: AIDAP, AIRC, ANVOLT, Africa Mission, Obiettivo 3,  Iside Cooperativa Sociale e Raccontiamo con Francesca.

La Venicemarathon Virtual Race 42K e10K è una gara virtuale aperta a tutti. Gli iscritti avranno a disposizione una settimana di tempo per realizzarla: dalle ore 9 di domenica 25 ottobre fino allo scadere della mezzanotte di domenica 1 novembre. La distanza dovrà essere precisa (42.195 metri o 10 km) e ricoperta in un’unica volta (non a tappe) e gli atleti potranno essere accompagnati e supportati da amici, parenti e compagni di squadra sempre nel rispetto delle norme Covid. Partecipare sarà molto semplice, basterà scaricare un’applicazione che verrà fornita a tutti gli iscritti dall’organizzazione. L’App dovrà essere installata sul proprio smartphone e consentirà di seguire il “live tracking” dell’atleta anche da casa; inoltre raccoglierà e invierà direttamente la prestazione al sistema, che automaticamente genererà una classifica. Chi invece non ama correre con il cellulare, potrà usare il proprio smartwatch e caricare la propria prestazione (traccia con percorso e risultato cronometrico) direttamente sulla piattaforma dell’applicazione.
 
Supportano l'evento importanti partner come: Banca Ifis, Hoka One One, BMW, Alì, Pro Action, 1/6 Sport, Corepla, Bavaria, San Benedetto, Nuncas, Regione Veneto, Il Corriere dello Sport, Tuttosport e Pmg Sport.

01/10/2020
Calendario Maratone 2020
Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
Gli speciali di MarathonWorld.it