Pisa Marathon

Il 30 novembre cambio quota! Circa 30 negozi in 10 Regioni per iscriversi alla gara in programma il 16 dicembre

Fervono i preparativi, domenica 16 Dicembre si avvicina e il motore organizzativo della Maratona di Pisa sta ormai girando a pieno ritmo. Tantissimi sono i servizi e le opportunità per poter non solo vivere in “corsa”  la città ma anche per poterla visitare e scoprire. Un evento aperto a tutti, dove anche le famiglie di chi partecipa alla gara vengono coccolate per potersi dedicare un week-end di sport prima delle feste natalizie. Non solo con convenzioni a musei e attività ludiche in giro per la città, ma anche con ben 5 distanze ufficiali (42,195km, 21,097km, 14, 7, e 3km) per permettere a tutti di partecipare, dal runner evoluto alle famiglie.

ISCRIZIONI –  Mancano solo 4 giorni al cambio quota!  Bisogna quindi affrettarsi per approfittare delle tariffe agevolate, la quota della Maratona di Pisa cambierà il 30/11 passando da 50 a 55 euro. Meglio affrettarsi, le iscrizioni chiuderanno comunque l’8 dicembre e dopo tale data non sarà più possibile iscriversi online. Per i ritardatari rimane l’ultima possibilità di iscrizione presso l’Expo maratona nei giorni di venerdì 14 dicembre o sabato 15 dicembre a tariffa piena di €70. E’ possibile iscriversi online QUI oppure tramite uno dei tanti Pisa Marathon Point.

USA I PISA MARATHON POINT – Da anni nei migliori negozi specializzati running distribuiti in quasi tutta Italia sarà possibile iscriversi alle varie distanze di Maratona di Pisa in forma cartacea manuale, un’alternativa alla modalità online. Sul sito ufficiale www.maratonadipisa.it l’elenco ufficiale dei quasi 30 negozi. Già presenti Pisa Marathon Point in Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Toscana, Trentino Alto Adige e Veneto. Per l’elenco completo  (Clicca qui)

TRACKING LIVE – Una grande novità quest’anno per Maratona di Pisa, che come sempre dedica grande attenzione alla tecnologia e non manca mai di essere  all’avanguardia. Tramite la nuovissima APP  della Maratona di Pisa, sarà possibile seguire le performance degli atleti in real time. Un servizio molto utilizzato nelle gare all’estero che invece in Italia non è mai sviluppato. Maratona di Pisa è una delle poche maratone ad offrire questo servizio dimostrando anche in questo la sua spiccata internazionalità. Clicca QUI per scaricarla in versione Ios e android

AMBASSADOR UFFICIALI MARATONA DI PISA –  Non è stato certamente semplice selezionare gli Ambassador di Maratona di Pisa, li abbiamo cercati in lungo e in largo nella nostra penisola, volevamo che coprissero tutto il territorio nazionale e che lo facessero con la simpatia, la passione per la corsa e la sportività necessaria. Il gruppo selezionato è cresciuto molto, ognuno ha il suo stile, alcuni operano in gruppo, molto affiatati, altri collaborano con le Società sportive della loro zona, altri hanno una forte presenza sui social quali Facebook o Instagram.

Ognuno di loro ha caratteristiche personali, di vita, di risultati nello sport diverse dagli altri: c'è chi corre Maratone tutti mesi, chi corre e si allena per il proprio obbiettivo annuale, chi è da anni un ultramaratoneta e chi aspira a divertirsi e socializzare con più persone possibili: Questa è la nostra filosofia dell’Ambassador Team e questi sono alcuni dei ragazzi che portano in giro in tutta Italia il nome di Maratona di Pisa:

Riccardo Solfo - 49 anni, Vicentino Doc, giornalista di professione, sportivo da sempre, ha conosciuto il mondo delle Maratone da soli 10 anni.. ma è stata un escalation continua! Tante trasferte organizzate non solo per se, all'estero ed in Italia, ha portato quest'anno 65 persone a correre nella grande Mela. Ha fondato la Vicenza Marathon, ad oggi più di 300 affiliati, oltre ad essere Dirigente dell'Unione Stampa Sportiva Italiana. E' dal 2013 che porta decine di runners del suo GREEN TEAM (per il colore delle loro T-shirt) a correre la Maratona di Pisa. E' l'Ambassador che amiamo da più tempo!

Astrid Gagliardi - Abita a Milano e sui social è conosciuta come miss sorriso. Amante dello sport e soprattutto del sano divertimento gli piace la compagnia e condividere le emozioni positive con chi ha vicino. Ultra maratoneta da un anno e mezzo, la sua passione sportiva unita alla curiosità ma anche al potere coinvolgitivo l' ha fatta facilmente interfacciare con le varie organizzazioni sportive. Per questa sua qualità comunicativa è stata scelta come Ambassador di Pisa Marathon. 

Gian Pasquale Fornarola - Simpatico, coinvolgente,  trainante al punto di essersi inventato un Gruppo Social da 60 mila followers.  "Run Life" è la sua creazione.

Abruzzese, di Pescara è  ormai un punto di riferimento per i Maratoneti e le Maratonete più social d'Italia. Ha da subito appoggiato il progetto Ambassador di Pisa e… non avete ancora visto nulla! :-) E' il nostro Bomber.

Lisa Magnago - Chi non conosce Lisa? Romana, mamma, donna, Maratoneta, UtraMaratoneta, la Pacer che ognuno di noi si auspica di trovare in gara. Ad oggi 135 tra Maratone ed Ultra al suo attivo. Le piace correre, paradossalmente, da sola. Ogni distanza, ogni gara l'ha fatta col sorriso, quando svolge il servizio di Pacer ama vivere le emozioni di chi in quel momento sta per coronare il proprio sogno, il proprio obbiettivo.

Marco Tortoioli - Ha 46 anni, vive e lavora a Perugia. Corre ormai da 16 anni, ha partecipato  alla diciottesima maratona e si appresta a partecipare anche a quella di Pisa. Le distanze che preferisce sono 21e 42 km chilometri, la sua compagna di allenamenti e di gare è anche la compagna di vita e correranno insieme a Pisa. Organizza gare su strada da più di 10 anni con l’atletica Avis Perugia. In Umbria è un punto di riferimento per i podisti e gli amanti dello sport in generale.

Nazareno Nikolaos Salpistis - Triestino, Runner esperto, ha 35 anni e corre ovunque ci sia una sfida.. che sia Trail, Ultra, Maratona o una semplice gara nelle sue terre del nord est. Per lui correre è un modo perfetto per esprimersi e conoscersi allo stesso tempo. E' Ambassador  di Maratona di Pisa da quest'anno ma già gli vogliamo un sacco bene.

Massimo Corà - Ferrarese, classe 1981, nemmeno 40 anni ma ha all'attivo tante esperienze, dalle Ultramaratone all'organizzazione della Ferrara Marathon. E' Presidente di una Società sportiva da oltre 500 tesserati, promuove il movimento sportivo nella sua città, organizza corsi di running… ha fatto della corsa la sua missione. E' capace di trasformare chiunque in un Runner! Il suo sogno? Correre il Tor des Gèants. Sceglie Pisa per diventare per la prima volta un Ambassador. Un onore per noi.

Valentina Aglioti di Robilant - La passione per la corsa è diventata  la sua vita. Co-fondatrice del gruppo Urban Runners di Milano, che oggi conta 350 associati, ha alle spalle più di 30 maratone, molte delle quali da Pacer, e il suo primo passatore corso quest’anno. La sua filosofia  di corsa è per sentirsi liberi e i bene con se stessi. Che si usi il gps o meno. Di condividere e aggregare, cosa che fa costantemente con gli Urban. A Pisa è la sua quarta presenza, gara che ama molto e che correrà anche quest’anno da pacer. Da oggi è autorevolmente  una nostra fidata Ambassador!


28/11/2018
BoClassic 2019
Terni Half Marathon
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it