100km del Passatore

Giorgio Calcaterra direttore di gara della 49^ 100 km del Passatore. Il recordman romano prende il testimone di “Pirì”

Foto di Organizzatori

Atleta simbolo della Firenze-Faenza nonché star del podismo, “Re” Giorgio Calcaterra dopo quindici edizioni consecutive ha dato forfait non sentendosi pronto fisicamente. Vincitore di 12 edizioni di fila (con tanto di record del percorso fissato in 6 ore 25 minuti e 46 secondi), due terzi posti ed un settimo, Calcaterra prenderà il testimone del mitico Pietro “Pirì” Crementi sulla vettura del direttore di gara. La storica ‘jeep’ anticipa i concorrenti nel passaggio dentro ai paesi lungo il percorso della Firenze-Faenza. Cappellaccio del Passatore in testa e megafono alla mano dunque per “Re” Giorgio sulla jeep d’ordinanza.


La notizia verrà ufficializzata martedì 21 maggio alle 18,30 in occasione della serata dedicata alla 49^ 100 km del Passatore presso la Galleria comunale d’Arte Voltone della Molinella a Faenza.