Bolzano City Trail

Dopo la riuscitissima prima edizione dello scorso anno, il popolare appuntamento podistico torna nella città del Talvera

Dopo la riuscitissima prima edizione dello scorso anno, il popolare appuntamento podistico torna nella città del Talvera anche questo autunno. Gli organizzatori, l'Azienda di Soggiorno e Turismo di Bolzano, l'SC Neugries e l'Ecoistituto Alto Adige, non cambiano formula e domenica, 20 ottobre, per accontentare tutti i gusti propongono nuovamente tre itinerari di diverse difficoltà.

Le "protagoniste indiscusse" del Bolzano City Trail 2019 tra circa quattro mesi rimangono le tre passeggiate più amate dai cittadini del capoluogo. Sugli itinerari su cui agli inizi del XX secolo solevano passeggiare villeggianti benestanti e dove ancora oggi gli abitanti di Bolzano si godono il verde della loro città, i migliori trailisti si sfideranno per conquistare il podio del Bolzano City Trail e accostarsi nel palmares a Hannes Rungger e Angelika Eckl.

Il percorso originale, dopo il via in Piazza Walther, il "salotto" dei bolzanini, conduce sulle Passeggiate del Guncina, di Sant'Osvaldo e del Virgolo. "Su 28 chilometri i corridori devono superare ben 800 metri di dislivello. Non è poco su questa distanza e per gli atleti sarà molto impegnativo. A ricompensarli per la fatica, però, troveranno un panorama indescrivibile sul paesaggio autunnale con i vigneti che brillano di mille tonalità e, naturalmente, i tetti di Bolzano", illustra entusiasta la direttrice del CO Roberta Agosti dell'Azienda di Soggiorno e Turismo di Bolzano.

Altre due distanze a disposizione

Ma non è tutto: oltre alla distanza lunga, gli organizzatori propongono anche la Bolzano City Run di 16 chilometri e circa 400 metri di dislivello. Dopo il via, i concorrenti corrono lungo la Passeggiata del Guncina e quella di Sant'Osvaldo, rinunciando però all'ultima salita, quella sul Virgolo. Sia per il Bolzano City Trail che per la Bolzano City Run i concorrenti devono presentare un certificato medico sportivo. Entrambe le gare sono organizzate in collaborazione con il comitato provinciale della FIDAL (Federazione Italiana Di Atletica Leggera).

L'appuntamento podistico di Bolzano, però, domenica 20 ottobre si rivolge anche a chi ama correre, ma non contro il tempo. "La Bolzano City Enjoy non è una gara. I partecipanti corrono su un itinerario di 6 chilometri che si snoda nel cuore della città. In questo modo possono scoprire il capoluogo facendo sport, ma senza pressione", spiega Dorothea Kelder dell'SC Neugries. Allo stesso tempo, i partecipanti possono cogliere l'occasione per degustare specialità locali. "Accanto ai corridori contiamo anche con numerosi appassionati di nordic walking. La Bolzano City Enjoy, inoltre, è anche una corsa di beneficienza. Una parte del ricavato, infatti, sarà devolto a un'organizzazione non profit", conclude Sonja Abrate dell'Ecoistituto Alto Adige.

Iscrizioni aperte fino al 20 ottobre

"Il Bolzano City Trail si rivolge agli appassionati di podismo italiani e stranieri che desiderano concludere la stagione della corsa nella nostra incantevole città. In autunno Bolzano offre molto: una passeggiata per il centro storico, le tradizionali castagnate, i musei e gli appuntamenti culturali", elenca la Agosti.

È possibile iscriversi al Bolzano City Trail, certificato come Green Event e quindi votato alla tutela ambientale, sul sito dell’Azienda di Soggiorno e Turismo di Bolzano https://bit.ly/2XpHQ0s. La quota d'iscrizione per il Bolzano City Trail è di 40 Euro, quella per la Bolzano City Run di 30 Euro e quella per la Bolzano City Enjoy di 25 Euro.


25/06/2019
Calendario Maratone
Trento Half Marathon
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it