Boa Vista Ultra Trail

Sabato 1° dicembre scatta la 18esima edizione della Boa Vista Ultra Trail di 150, 75 e 42 chilometri a Capo Verde

Countdown iniziato per la diciottesima edizione della Boa Vista Ultra Trail che scatterà all’alba di sabato 1 dicembre 2018 quando oltre 50 atleti provenienti da cinque diverse nazioni si schiereranno sulla linea di partenza, pronti, per affrontare uno dei tre percorsi previsti – di 150, 75 e 42 chilometri. 
Una gara, la Boa Vista Ultra Trail 2018, che anche quest’anno promette di regalare forti emozioni e lasciare un segno nel cuore di tutti i partecipanti.

Boa Vista, l’isola più piccola e affascinante dell’arcipelago di Capo Verde, è pronta per accogliere i concorrenti che parteciperanno alla Boa Vista Ultra Trail; gara organizzata dal Friesian Team, in collaborazione con il Boa Vista Marathon Club, che prenderà il via alle prime luci dell’alba di sabato 1 dicembre.

TRE LE GARE 

Gli intrepidi che sfideranno i propri limiti correndo i 150 chilometri della Ultra  Marathon, lungo tutto il perimetro dell’isola completamente immersi nella linea di confine tra il blu dell’oceano e il bianco del deserto, sono 19. Otto gli atleti che si confronteranno lungo i 75 chilometri previsti dalla Salt Marathon sino al traguardo situato in prossimità di una vecchia salina dell’isola. La maggior parte degli atleti, 27, parteciperanno poi all’Eco Marathon e potranno così godere per ben 42 chilometri della bellezza unica e travolgente dell’isola.

54 I PARTECIPANTI
La starting list conta 54 iscritti provenienti da cinque nazioni differenti. Ai corridori capoverdiani, che da sempre considerano la Boa Vista Ultra Trail uno degli appuntamenti più importanti dell’anno, si aggiungono provenienti da: Italia, Austria, Germania e Polonia.

Due sono i concorrenti provenienti dalla Regione Emilia-Romagna:
Paolo Bucci (PR), Ermanno Modonesi (FE).

Quattro sono i concorrenti provenienti dalla Regione Friuli Venezia Giulia:
Palmira Cozzarolo (UD), Fabrizio Dente (UD), Mauro Nadalutti (UD), Ivan Zufferli (UD).

Due sono i concorrenti provenienti dalla Regione Liguria:
Walter Laura (IM), Romina Rivella (IM).

Dieci sono i concorrenti provenienti dalla Regione Lombardia: 
Roberto Aldovini (CO), Massimo Badiali (MI), Roberto Catti (BG), Angelo Cislaghi (MI), Carlo Milanesi (CR), Fulvio Moneghini (BS), Andrea Palma (MI), Massimiliano Pandini (MI), Giuseppe Radaelli (MI), Massimo Staffolani (MI).

Quattro sono i concorrenti provenienti dalla Regione Piemonte:
Giuseppina Bisignano (TO), Fabio Caporali (TO), Stefano Germanetti (BI), Alice Modignani Fasoli (VB).

Dieci sono i concorrenti provenienti dalla Regione Veneto: 
Andrea Amicabile (VR), Cinzia Bassetto (VI), Ilenia Bellina (VE), Mirko Bellini (VE), Marika Biasetton (VE), Antonella De Poli (VE), Alessandro De Poloni (BL), Luca Lanini (VE), Claudia Triboli (VE), Lelio Zocche (VI).

SABATO 1 DICEMBRE LA PARTENZA

Gli animi degli atleti, che fremono già da parecchi giorni, si scalderanno durante il briefing e il controllo dei materiali previsti durante la giornata di venerdì 30 novembre per poi esplodere nella mattinata di sabato 1 dicembre quando, alle ore 7, si posizioneranno sulla linea di partenza posta a Sal Rei.

 


29/11/2018
BoClassic 2019
Terni Half Marathon
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it