Balcone del Biellese

Domenica 21 novembre la settima edizione del Balcone del Biellese Trail: tutto quello che c'è da sapere

Ultimo impegno della stagione 2021 per Biella Sport Promotion e Gac Pettinengo. Dopo la scorpacciata di grande atletica su strada al “Circuito Città di Biella”, Claudio Piana e il suo staff ripropongono domenica un appuntamento nella lussureggiante vegetazione delle colline biellesi: si tratta della 7ª edizione del “Balcone del Biellese Trail”, gara con partenza e arrivo a Pettinengo.

L’evento ha particolare valenza quest’anno essendo valido quale Campionato Regionale Individuale Lunghe distanze e penultima prova del “Progetto Running Piemonte Parchi Montagne”.

Dopo la pausa forzata nel 2020, l’organizzazione ha deciso di proporre due percorsi, il “medium” di 21 chilometri con circa 1.050 metri di dislivello positivo/negativo e lo “small” di 8 chilometri con 400 metri di dislivello positivo/negativo, mandando in pensione dopo 3 edizioni il tracciato “large” di 37 chilometri che nel 2019 aveva avuto poche presenze. Le partenze saranno separate: alle 9.30 il 21K e alle 9.40 l’8K.

Sul fronte dei partecipanti, la quota di preiscritti fa ben sperare per il successo della manifestazione: erano già circa 150 nella mattinata di mercoledì, numero che sui due percorsi è superiore ai partenti del 2019. Elenco aggiornato sul sito www.biellasport.net.

Le iscrizioni a tariffa agevolata (22 euro per la 21K e 12 euro per la 8K) sono aperte sino alle ore 24 di giovedì 18 sul sito www.biellasport.net, successivamente saranno possibili (con un sovrapprezzo di 3 euro) esclusivamente il mattino della gara dalle 8 alle 9 presso la segreteria che sarà allestita in zona partenza, vicino al campo sportivo e alla palestra di Pettinengo.

Quest’anno l’evento è aperto esclusivamente a tesserati Fidal, runcard o eps con tesseramento per l’atletica leggera e inseriti nelle categorie da Junior a Master. Non è prevista la tradizionale camminata ludico motoria o la partecipazione di atleti non tesserati. Al ritiro del pettorale, come da norme Fidal, sarà necessario esibire Green pass.

Nonostante la situazione pandemica non agevoli, lo staff di Biella Sport Promotion anche quest’anno ha ricevuto l’aiuto di numerose aziende biellesi. Grazie ai golden sponsor Sergent Major, Microtech, Eurometallica, ai silver sponsor MA Service, Botalla, MartinOttica & Foto, Farb Fabbro Andrea Ramella Bon e ai partner Lauretana, Menabrea, Patti, è stato possibile prevedere premi per i primi 3 uomini assoluti e le prime 3 donne assolute di entrambi i percorsi, oltre che per i primi 3 di ben 9 categorie d’età (maschili e femminili) nel percorso corto e dei primi 5 di altrettante categorie del percorso 21K. Per il trail “Medium” è previsto anche un montepremi di 450 euro. Altri 360 euro andranno ai primi 3 uomini e 3 donne della classifica del campionato regionale.

Un premio di partecipazione andrà a tutti gli iscritti, mentre per quanto concerne il “terzo tempo” mangereccio, gli organizzatori non hanno voluto rinunciare alla classica polentata: per ottemperare alle norme anti-Covid una porzione calda di polenta e salsiccia verrà consegnata confezionata a partire dalle 12, mentre all’arrivo ogni atleta avrà un sacchetto contenente il ristoro personale. Lungo i percorsi sono previsti miniristori: 3 sulla 21K e 1 sulla 8k.


17/11/2021
Calendario Maratone 2022


Verdi Marathon 2022
Sport Hotels
Immagine MarathonWorld.it